Al via oggi la due giorni del ‘Norcia 2021 – Glocal Economic Forum’ dell’Esg89, giunto alla seconda edizione, che raddoppia anche nella durata. Due giorni infatti di confronto, in piazza San Benedetto, tra istituzioni, imprenditori e manager sui temi di sostenibilità, resilienza e heritage culturale. Attesi anche i...

Al via oggi la due giorni del ‘Norcia 2021 – Glocal Economic Forum’ dell’Esg89, giunto alla seconda edizione, che raddoppia anche nella durata. Due giorni infatti di confronto, in piazza San Benedetto, tra istituzioni, imprenditori e manager sui temi di sostenibilità, resilienza e heritage culturale. Attesi anche i ministri Brunetta e Carfagna e imprenditori del calibro di Oscar Farinetti. Dalle 18.30, ad aprire l’edizione, ci saranno il sindaco Nicola Alemanno e la presidente della Regione, Donatella Tesei. "Partiamo con un appuntamento ormai fisso", ha detto Alemanno. "Norcia sia esempio di come mettere in pratica una economia sostenibile, sì attraverso la transizione ecologica, ma anche, ad esempio, grazie a forme innovative di sostegno pubblico all’economia locale". Protagonista anche il Rettore di UniPg, Maurizio Oliviero: "Le Università, come luoghi di formazione e di ricerca possono contribuire, nei tessuti carsici delle crisi, a produrre possibilità rigenerative e inevitabili forme di innovazione".

Nella serata odierna anche la presenza di due associazioni di categoria nazionali: Legacoop con Mauro Lusetti e Cia con Dino Scanavino. Il Forum vedrà poi la speciale partecipazione del giornalista Rai Francesco Giorgino, di Antonio Parenti, direttore della Rappresentanza in Italia - Commissione Europea, e del Commissario straordinario per la Ricostruzione, Giovanni Legnini. "Viviamo un momento delicato – ha detto Giovanni Giorgetti, il patron del Forum e presidente Esg89 – nel quale la delicatezza delle future scelte ci permetteranno di uscire a testa alta da questa situazione".