Il “Papabile“ è il nuovo vino Orvieto Classico delle Cantine Monrubio di Monterubiaglio. Nasce dalla sintesi perfetta tra fede, storia e tradizione e dall’equilibrio di tre vitigni: il trebbiano, il grechetto e le malvasia. Uve dei produttori orvietani, sapientemente trasformate dalla Monrubio sotto la guida del direttore generale Riccardo Cotarella. Che in questa occasione ha voluto, letteralmente, firmare il “Papabile“: l’ha fatto nel retro etichetta, a dimostrazione dell’amore e dell’attaccamento che da sempre nutre verso le Cantine Monrubio. Perché “Papabile“? Il nome affonda le sue radici nella storia millenaria dell’Orvietano, un tempo terra di Papi, attenti alle anime dei fedeli, ma anche ai frutti della terra. Con la storia che narra di botti imbarcate nel porto di Pagliano per arrivare fino alle sale vaticane attraverso il Tevere. Un viaggio che oggi si ritrova nel “Papabile“ con la sua elegante confezione.