Incroci a rischio, nuova segnaletica. Lavori estivi sulla sicurezza stradale

Il Comune annuncia lampeggianti, illuminazione a led e spartitraffico da via Ferrer a Pieve delle Rose

Incroci a rischio, nuova segnaletica. Lavori estivi sulla sicurezza stradale

Incroci a rischio, nuova segnaletica. Lavori estivi sulla sicurezza stradale

Le condizioni delle strade, la loro pericolosità e gli interventi possibili sono stati al centro del dibattito nel recente consiglio comunale con imminenti cantieri e alcuni annunci. Partiamo dall’incrocio tra via Ferrer e viale de Cesare (già al centro di interventi in passato a causa della sua pericolosità con un alto tasso di incidenti, alcuni con esito mortale) dove arriverà una segnaletica verticale luminosa e lampeggiante che sarà installata lungo via De Cesare, sia nelle immediate vicinanze della rotonda con via Diaz e viale Veneto, sia all’incrocio con via della Tina. "È inoltre in programma anche la sostituzione delle lanterne in illuminazione pubblica con nuove lampade a led, che miglioreranno le performance di radiazione luminosa dell’area, passando dall’attuale luce arancione a una luce bianca naturale": lo ha riferito in consiglio l’assessore alla viabilità Rodolfo Braccalenti in risposta all’interrogazione del capogruppo di Forza Italia Tommaso Campagni che metteva in evidenza come nell’incrocio continuino ad avvenire incidenti.

A chiedere conto della situazione in via Pieve delle Rose a Graticole era stata invece la consigliera Emanuela Arcaleni (Castello Cambia), che voleva conoscere modi e tempi dei lavori di ripristino successivi alla posa della fibra e sulle intenzioni dell’amministrazione comunale circa il miglioramento della viabilità in zona. In questo caso l’assessore Riccardo Carletti ha chiarito che "il tratto di via Pieve delle Rose è stato inserito nell’elenco delle strade sulle quali verranno eseguiti interventi di manutenzione straordinaria e nel caso specifico prevede, oltre al rifacimento di asfalto e segnaletica orizzontale, anche l’installazione di un guardrail sulla banchina".

Le opere sulle strade saranno effettuate nell’arco dei mesi di luglio e agosto dalla ditta appaltatrice dell’installazione della linea per la connessione a banda larga e interesseranno oltre 20 tratti. Le direttrici sui quali saranno effettuati i lavori sono: via Pieve delle Rose; via delle Scienziate; via Maria Picchi; via Rosa Duranti; via Alfonsine; via Cristoforo Gherardi; via Guglielmo Baldeschi; viale Antonio Gramsci; via 4 Novembre; viale Vittorio Veneto; via Martiri della Libertà; via della Fornace; via Scipione Lapi; viale Vittorio Emanuele Orlando; via Giovanni Giolitti; via Ippolito Nievo; via Risorgimento; via dei Mille; via Giuseppe Cesare Erba; via XXII Luglio; via Brigata San Faustino; incrocio vocabolo Zoccolanti.