Giuseppe Gibboni il talento del violino in concerto al Morlacchi

Giuseppe Gibboni   il talento del violino  in concerto al Morlacchi
Giuseppe Gibboni il talento del violino in concerto al Morlacchi

E’ senza dubbio uno degli appuntamenti più attesi dalla stagione degli Amici della Musica, nato da una preziosa coproduzione tra la Fondazione Brunello e Federica Cucinelli e la Fondazione Perugia Musica Classica: questa sera alle 20.30 al Teatro Morlacchi si terrà il concerto con protagonista Giuseppe Gibboni (nella foto), giovane e lanciatissimo talento del violino, vincitore del 56° Concorso internazionale “Paganini” di Genova: si esibirà con l’Orchestra da Camera di Perugia per la direzione di Enrico Bronzi. In programma il Concerto n. 1 di Niccolò Paganini e la Sesta Sinfonia di Franz Schubert. Giuseppe Gibboni è il quarto violinista italiano – dopo Salvatore Accardo, Massimo Quarta e Massimo Angeleri – ad aggiudicarsi il prestigiosissimo “Paganini”. Allievo del padre all’età di soli tre anni, si è diplomato al Conservatorio “Martucci” di Salerno, perfezionandosi in seguito all’Accademia Stauffer di Cremona (con Accardo), all’Accademia Chigiana di Siena e all’Accademia “Perosi” di Biella (con Pavel Berman). Suona un raro strumento (1752) di Tommaso Balestrieri.