Emergenza Covid negli ospedali (Foto Ansa)
Emergenza Covid negli ospedali (Foto Ansa)

Perugia, 29 ottobre 2020 - Covid, aumento record dei nuovi casi di infezione da Coronavirus individuati in Umbria nell'ultimo giorno, 694, 8.967 dall'inizio della pandemia. Dato mai toccato nelle due fasi dell'emergenza e fornito dal commissario Antonio Onnis nella conferenza stampa settimanale per illustrare la situazione. Segnalati altri cinque morti, 119, e 117 guariti, 3.272, con gli attualmente positivi passati da 5.004 a 5.576. Riguardo ai ricoverati in ospedale sono passati a 292 a 301, 41 dei quali in rianimazione (ieri erano 37). Nell'ultimo giorno sono stati eseguiti 4.584 tamponi, 290.964.

Dall'ormai consueto punto stampa del commissario è tra l'altro emerso che sono stati 259, al 28 ottobre, in Umbria, gli operatori del Servizio sanitario regionale positivi al Covid. Trentacinque quelli guariti. Onnis commentando i dati record dei contagi giornalieri ha «rivolto ai cittadini l'appello ad adottare tutte le misure che possono contribuire a contenere la diffusione» del virus. Ci sono poi 159 ospiti delle residenze per anziani che risultano contagiati dal Covid. Colpiti dal virus - è stato spiegato - 69 tra oss e altro personale, tre infermieri e due medici.