Terapia intensiva (Radaelli)
Terapia intensiva (Radaelli)

Perugia, 26 ottobre 2020 - Sono 97 i posti letto in terapia intensiva a disposizione delle strutture pubbliche dell'Umbria. È il dato aggiornato fornito nella serata di lunedì dalla Regione che ha specificato che il numero «cresce giornalmente» perché le strutture sono organizzate attraverso moduli. Delle 97 le postazioni attive, 39 sono riservate a malati Covid (ne risultano occupate 31) e 58 generaliste (occupate 43), per un totale di 23 posti liberi.

A questi si aggiungono i 27 posti in attivazione secondo il piano regionale che porterà l'offerta a 124 postazioni. I dati di partenza pre Covid - ricorda ancora la Regione - vedevano l'Umbria dotata di 69 posti di terapia intensiva. Ad oggi le postazioni sono a Perugia 23, a Terni 31, a Città di Castello 11, a Branca-Gubbio otto, a Foligno 13, a Spoleto sei e a Orvieto cinque.