Coronavirus
Coronavirus

Perugia, 9 luglio 2020 - Il capoluogo regionale è covid free: da ieri a Perugia infatti non ci sono più persone positive al coronavirus. La città nel pieno della pandemia, tra marzo e aprile, era stata quella con il numero più elevato di contagiati in valore assoluto: fatto quasi scontato dato che conta oltre 160mila abitanti e che è quindi il comune più popoloso di tutta l'Umbria.

Eppure, se rapportata ai contagi ogni mille abitanti, il suo valore è rimasto quasi sempre inferiore ad altre importanti comuni del Cuore Verde come Città di Castello, Terni, Orvieto. L'ultimo positivo, che non era neanche ricoverato in ospedale, si è negativizzato 24 ore fa.

In totale i contagiati a Perugia sono stati 322, su un totale di 1.447 che hanno contratto il virus in Umbria: quindi circa un quinto di coloro che erano malati di covid erano perugini. Nel frattempo in tutta la regione non si registrano nuovi positivi e gli unici tre ricoverati si trovano a Terni, mentre l'Ospedale del capoluogo è ormai covid-free da quasi un mese. I positivi in Umbria restano al momento soltanto dodici.