MAURIZIO BAGLIONI
Cronaca

Coppia finisce con l’auto nel campo. La moglie di 57 anni non sopravvive. Il marito in gravissime condizioni

L’incidente lungo la provinciale “ Via Assisi“. I due sono di Bettona. Non è ancora chiaro perché la macchina sia finita fuori strada. Vigili al lavoro per estrarre i coniugi dalle lamiere: per lei non c’è stato niente da fare.

Coppia finisce con l’auto nel campo. La moglie di 57 anni non sopravvive. Il marito in gravissime condizioni

Coppia finisce con l’auto nel campo. La moglie di 57 anni non sopravvive. Il marito in gravissime condizioni

Ancora sangue e morte sulle strade umbre. Stavolta, nell’ennesimo incidente stradale verificatosi in Umbria, sono rimaste coinvolte due persone, marito e moglie, residenti a Bettona, che viaggiavano a bordo di un’utilitaria. Pesantissimo il bilancio: la donna, di 57 anni, è morta sul colpo mentre l’uomo, di 61 anni, è stato trasportato in ospedale, in codice rosso.

Il sinistro si è verificato, intorno alle 16.15 di ieri, lungo la Strada provinciale “404-via Assisi“ nel tratto che unisce Costano, frazione di Bastia, a Passaggio di Bettona. Al vaglio dei carabinieri la dinamica dell’incidente: i militari si sono occupati di tutti i rilievi che potranno aiutare a capire cosa è accaduto in quei tragici istanti.

La macchina, una Fiat Idea, per cause in corso di accertamento è finita in un campo che costeggia la strada: ridotta in un ammasso di lamiere contorte. E subito è scattato l’allarme, con l’arrivo sul posto dei carabinieri del Comando Compagnia di Assisi, degli agenti della Polizia locale di Bastia Umbra, dei vigili del fuoco del distaccamento di Assisi, dell’ambulanza e dell’automedica del 118 dell’ospedale della città serafica.

Sul luogo è anche intervenuto l’elicottero dell’elisoccorso Nibbio. Purtroppo per la donna, nonostante tutti i tentativi dell’equipe medica, non c’è stato nulla da fare: per la 57ene troppo gravi le ferite riportate nell’impatto. Mmentre l’uomo, estratto dal veicolo dai pompieri, è stato poi portato in ospedale in gravi condizioni: è stato sottoposto a tutti gli accertamenti e le cure del caso. È stato ricoverato con riserva di prognosi: al vaglio l’eventuale trasferimento all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia.

Il traffico lungo il tratto di strada è rimasto bloccato per diverso tempo per consentire dapprima i soccorsi, l’intervento del medico legale, poi i rilievi e il recupero della salma e del veicolo. La Polizia locale di Bastia Umbra ha bloccato il traffico all’altezza dell’impianto semaforico all’altezza di via Santa Elisabetta.