Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
16 mag 2022

Bambino di un anno ricoverato: è in pericolo di vita. Ipotesi maltrattamenti

Il bambino era già stato ricoverato in ospedale a marzo per una frattura. E' stato trasferito al Meyer di Firenze

16 mag 2022
featured image
L'ospedale Meyer
featured image
L'ospedale Meyer

Perugia, 16 maggio 2022 - Un bambino di un anno è arrivato  in gravi condizioni all'ospedale di Perugia: è stato portato al pronto soccorso in arresto cardiaco e ipotermia. Sul piccolo sono state riscontrate anche alcune lesioni di natura non ancora chiara. Secondo quanto risulta dalle prime informazioni acquisite, è stata avviata un'indagine per chiarire quanto successo e il sospetto è che il bambino possa essere stato vittima di maltrattamenti.

Il piccolo è stato ricoverato nell'Unità di terapia intensiva neonatale a Perugia con riserva di prognosi. Gli inquirenti - coordinati dalla Procura del capoluogo umbro - non escludono comunque al momento alcuna ipotesi. 

Il bambino era già stato ricoverato in ospedale a marzo per una frattura all'omero destro. Lo hanno evidenziato gli accertamenti diagnostici dei quali riferisce la procura della Repubblica in un comunicato. Gli esami hanno portato alla luce anche una frattura alla testa e una tumefazione nella stessa area. Il bambino, di origine straniera, domenica è stato portato in ospedale con un'auto da un connazionale amico della madre. Sono in corso indagini da parte della squadra mobile di Perugia.

Trasferito al Meyer

Il piccolo è stato poi  trasferito dall'ospedale di Perugia al Meyer di Firenze. Lo ha reso noto il Santa Maria della Misericordia. Il piccolo è stato 'salvato' - sottolinea l'Azienda ospedaliera - dall'equipe del pronto soccorso e dalla Terapia intensiva neonatale. È stato stabilizzato e trasferito, nel primo pomeriggio di oggi, con l'elisoccorso al Meyer di Firenze. Il piccolo è in pericolo di vita secondo i medici del pediatrico toscano che lo stanno curando nel reparto di rianimazione e che confermano così che le sue condizioni sono molto gravi. Lo si apprende da fonti sanitarie. Il bimbo, che ha gravi lesioni, è arrivato all'ospedale Meyer verso le 15. La prognosi è riservata.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?