Anna Ascani (Ansa)
Anna Ascani (Ansa)

Città di Castello (Perugia), 14 marzo 2020 - "Come sapete da sabato pomeriggio sono in isolamento domiciliare. Purtroppo, qualche ora fa, si sono manifestati i primi sintomi riconducibili al coronavirus. Per questo motivo ho effettuato il tampone che è risultato positivo". Lo annuncia su facebook Anna Ascani, viceministro dell'istruzione con delega all'edilizia scolastica.

Anna Ascani, umbra, originaria di Città di Castello, era andata in isolamento domiciliare dopo l'annuncio che il segretario del Pd Zingaretti aveva contratto il coronavirus. Pochi giorni prima si era svolta la prima riunione della nuova segreteria del Pd a cui avevano partecipato vari membri poi andati in isolamento volontario (come il sindaco di Empoli Brenda Barnini) e appunto la Ascani. 

"Questo dimostra quanto sia fondamentale rispettare le indicazioni sanitarie: se fossi uscita, avrei incontrato molte piu' persone. Restando a casa, ho certamente evitato possibili contagi", aggiunge Ascani. "Io sto bene: ho qualche linea di febbre e un po' di tosse.Ci tengo a ringraziare, ancora una volta, il personale medico che sta lavorando assiduamente, con turni senza sosta, prendendosi cura di noi.Insieme ce la faremo, vinceremo questa battaglia, mettendocela tutta. Ne sono sicura, #andra'tuttobene", conclude Ascani.