Eccellenza tutta toscana, Modartech sforna i futuri stilisti e professionisti del settore moda
Eccellenza tutta toscana, Modartech sforna i futuri stilisti e professionisti del settore moda
Modartech, un’eccellenza a livello regionale e non solo per insegnare il mondo della moda e dello stile. Ne parliamo con il direttore Alessandro Bertini. Di cosa si occupa l’istituto? "È un centro di alta formazione accademica e professionalizzante nei settori moda e comunicazione, si fonda su un collaudato mix tra ricerca, sperimentazione, tecnica e approccio laboratoriale, grazie al costante dialogo con il mondo del lavoro. Autorizzato dal Mur al rilascio di diplomi accademici equivalenti alla laurea breve. Modartech ha la sede principale a Pontedera, dove nasce la Vespa simbolo del design italiano....

Modartech, un’eccellenza a livello regionale e non solo per insegnare il mondo della moda e dello stile. Ne parliamo con il direttore Alessandro Bertini.

Di cosa si occupa l’istituto?

"È un centro di alta formazione accademica e professionalizzante nei settori moda e comunicazione, si fonda su un collaudato mix tra ricerca, sperimentazione, tecnica e approccio laboratoriale, grazie al costante dialogo con il mondo del lavoro. Autorizzato dal Mur al rilascio di diplomi accademici equivalenti alla laurea breve. Modartech ha la sede principale a Pontedera, dove nasce la Vespa simbolo del design italiano. L’istituto ha intessuto relazioni con i principali distretti della regione: dal cuoio al tessile, dall’abbigliamento alla pelletteria. Oggi conta su una rete di partner diffusi in un territorio ricco di produzioni di alto profilo, dove gli studenti possono costruire le proprie competenze"

Qual è la peculiarità dell’istituto?

"Una formazione completa e un approccio laboratoriale che ha come punto di forza un corpo docente proveniente dal sistema accademico e aziendale. Le soluzioni formative e le attività didattiche sono tagliate sui profili più ricercati dal mercato. La creatività e il talento vengono guidati in un contesto artistico e culturale che permette di muoversi nella contemporaneità. Grande importanza anche ai valori del Dna Modartech: innovazione responsabile e sostenibilità, heritage e artigianalità, tecnologia, attivismo ed inclusione. Il forte legame con un network di oltre 700 aziende, gli stage in azienda e le attività di job placement portano a risultati pari all’87% di studenti che trovano occupazione al termine del percorso formativo".

La didattica come riesce a sposare il mondo del lavoro?

"Con il metodo di formazione Project based Learning lo studente affronta progetti reali, assegnati da imprese e contest e con un approccio multidisciplinare e un lavoro in team"

Quali sono i corsi accademici proposti?

"Percorsi triennali con stage con rilascio del diploma accademico di 1° livello. Corso fashion design: una formazione culturale artistica e specialistica all’avanguardia del moderno fashion designer. Nel corso dei tre anni con stage vengono affrontati tutti gli aspetti della professione, dalla ricerca tendenze fino allo sviluppo di vere e proprie collezioni moda di abbigliamento, calzature ed accessori, acquisendo le conoscenze, le competenze e le tecniche necessarie. Lo studente può personalizzare il proprio percorso di studi: fashion graphic design, fashion technology, accessories design. Communication design: dai meccanismi comunicativi, ai più innovativi strumenti di grafica, web design e marketing, per la formazione di professionisti creativi ed originali, con competenze strategiche e tecniche unite ad una sensibilità estetica al passo con la cultura del nostro tempo. Focus sui trend contemporanei per influenzare ogni ambito e definire strategie con un approccio innovativo per far crescere aziende, promuovere prodotti e servizi con una comunicazione di grande impatto, efficace, emozionale e persuasiva".

Alfredo Marchetti