Bologna. Al via la disfida... del tortellino
Bologna. Al via la disfida... del tortellino

REGGIO EMILIA
Il Municipio trova un’altra casa
2 novembre • Ormai concluso il trasloco del municipio di Reggiolo nei ristrutturati spazi dello storico palazzo Sartoretti in Piazza dei Martiri. Aprono gli uffici nella nuova sede rimessa a nuovo dopo un lungo lavoro di sistemazione che ha interessato tutti gli spazi dell’edificio. Vengono liberati i piccoli e provvisori spazi dell’ex bocciodromo di via IV Novembre.

ANCONA
Istat: la città meno cara d'Italia
17 NOVEMBRE • Ancona si riconferma la città con il tasso di inflazione più basso dell'intero Stivale e la meno cara in termini di aumento del costo della vita. Rispetto a settembre però l’indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività si è impennato anche nel capoluogo (da +1,8% fino a + 2,5%) come del resto in tutti gli altri trenta presi in esame dall’Istat.

BOLOGNA
Mortadella, 101 metri di bontà
21 NOVEMBRE • A Fico Eataly World il team del Consorzio italiano per la tutela della Mortadella di Bologna è stato impegnato ad affettare oltre cento chili di mortadella per poter farcire al meglio la schiacciata lunga oltre cento metri impastata e cotta a vista dal team di maestri fornai che, per l’occasione, hanno utilizzato lo speciale forno mobile Zannolli.

BOLOGNA
Al via la disfida... del tortellino
26 NOVEMBRE • Bologna contro Modena (e Castelfranco) e in mezzo, nemmeno servirebbe specificarlo, la supremazia del tortellino dell’una o dell’altra città. Ecco la sfida più accattivante di sempre, che supera di gran lunga i duelli dei cavalieri o le challenge di più contemporanea genitura. Davanti all’ombelico di Venere non vi è mai alcun fellone...

BOLOGNA
Scoperto un rave party illegale
29 NOVEMBRE • Musica a tutto volume, tanto alcol e droga. Tutto il repertorio per il rave party andato in scena in un capannone a Fossatone, frazione di Medicina, in disuso da anni perché precedentemente di proprietà di un’azienda che è successivamente fallita. È stato il teatro di una festa improvvisata a cui hanno preso parte circa ottanta persone.