Particolare priorità verrà data ai bambini con una elevata vulnerabilità al Covid-19
Particolare priorità verrà data ai bambini con una elevata vulnerabilità al Covid-19

Covid-19 / Già pronte 1,5 milioni di dosi, fa sapere il Commissario Figliuolo
Vaccino anti-Covid per la fascia 5-11 anni, si parte il 16 dicembre. Sono pronte per la distribuzione 1,5 milioni di dosi, fa sapere il commissario straordinario all’emergenza coronavirus, generale Francesco Paolo Figliuolo, alle Regioni e alle Province autonome. Intanto sono arrivate anche una serie di Faq da parte dell’Istituto superiore di sanità. «La struttura commissariale ha già programmato la distribuzione della prima quota di dosi del vaccino a uso pediatrico destinate all’Italia, disponibili a partire dal prossimo 15 dicembre 2021, cui seguiranno successivi approvvigionamenti a partire da gennaio 2022», si legge. «Considerata una platea potenziale di circa 3.600.000 bambini vaccinabili, per armonizzare forniture e somministrazioni, questa Struttura ha da tempo avviato interlocuzioni con la Società Italiana di Pediatria, l’Associazione Ospedali Pediatrici Italiani e la Federazione Italiana Aziende Sanitarie e Ospedaliere per definire le priorità e le modalità organizzative e assistenziali più adeguate all’utenza pediatrica. In particolare, la vaccinazione sarà aperta a tutta la platea 5-11 anni, considerando in priorità i bambini con una elevata vulnerabilità.

Il cancelliere Kurz lascia la politica
L'inchiesta / Il leader del partito OEVP accusato di aver pilotato i sondaggi
L’ex cancelliere austriaco Sebastian Kurz abbandonerà la politica, che aveva già lasciato la poltrona di capo di governo ad Alexander Schallenberg dopo essere stato travolto dall’inchiesta dei sondaggi pilotati, che sarebbero stati pagati in parte dal governo. Sebastian Kurz aveva mantenuto fino ad ora la leadership del partito popolare OEVP diventando capogruppo in Parlamento: ma ora lascerà entrambe le funzioni e il nuovo segretario dell’OEVP potrebbe diventare il ministro degli interni Karl Nehammer. L’ex cancelliere ha comunicato la decisione di lasciare tutte le cariche con effetto immediato nel corso di una conferenza stampa. «Non sono né un santo né un criminale. Dimostrerò l’infondatezza delle accuse sollevate contro la mia persona, anche se dovrò aspettare anni». Kurz ha ripercorso la sua carriera, ammettendo di aver preso "decisioni sbagliate. Ultimamente la fiamma dell’entusiasmo si è però abbassata", perché si è dovuto difendere, a suo dire, da "accuse e da insinuazioni".

Motori
Lamborghini: entro il 2024 tutta la gamma ibrida
9 dicembre • «Nel 2021 e 2022 ancora faremo dei fuochi d’artificio sul motore a combustione, lanceremo parecchie derivate nell’anno 2022. Poi dall’anno prossimo e fino al 2024 andremo a ibridizzare tutta la nostra gamma». Il ceo di Lamborghini, Stephan Winkelmann (in foto) conferma il percorso avviato dalla Casa del Toro sul fronte della sostenibilità. «Tutte le nostre tre vetture verranno ibridizzate entro la fine del 2024, saremo quindi il primo marchio del lusso di supersportive che avrà tutta la gamma ibridizzata − ha spiegato −. Questo vuole dire che andremo a ridurre l’emissione di Co2 di almeno il 50%».

NOTIZIE IN BREVE

PISTOIA

Addio a Brunero, medico buono
1 DICEMBRE • La cittadina pistoiese saluta il dottor Alberto Marini, detto Brunero, stimato primario del reparto di ortopedia dell’ospedale del Ceppo dagli anni ‘70 al 1990. Tante le persone nella chiesa di San Francesco per dare l’ultimo saluto al dottore che si è spento all’età di 98 anni circondato dall’affetto dei suoi familiari nella propria abitazione di Pistoia.

SIENA
Nuovo laboratorio al Marcelli
3 DICEMBRE • Un «cantiere» polifunzionale dove si sperimenta l’approccio al mondo del lavoro. Alla scuola Marcelli di Foiano nasce un laboratorio calibrato sulla «realtà aumentata», con simulatore di saldatura, tornio e robot di saldatura programmati per lavorare nella dimensione reale su cui si proietta il completamento del progetto mentre lo si costruisce.

FIRENZE
25 anni per Headline Giornalisti
5 DICEMBRE • Headline Giornalisti ha trasformato il modo di fare comunicazione, mettendo al centro il lavoro giornalistico. Quello che, ancora oggi, si fonda su verità dei fatti, verifica delle notizie, correttezza dell’informazione. La ricorrenza dei 25 anni viene celebrata con la presentazione di un annullo filatelico, realizzato per Headline da Poste Italiane.

LA SPEZIA
Olio da filiera corta... è boom
6 dicembre • Ottimi risultati per il progetto di cooperazione per la filiera corta degli olivicoltori liguri associati di Apol. I dati sono stati resi noti dal presidente Massimo Solari, dalla project manager Elisa Traverso e da Marco Lucchi del frantoio Lucchi & Guastalli di Santo Stefano Magra. Gli acquirenti hanno già prenotato l'olio anche per la prossima annata.

AREZZO
Baby musicisti in Giordania
11 dicembre • In Giordania per una nobile finalità e allo stesso tempo per dare prestigio al nome di Sansepolcro. è infatti nella capitale Amman, che venerdì 10 dicembre si è tenuto il concerto di beneficenza dell’Orchestra Giovanile d’Archi di Novamusica, diretta da Laureta Cuku Hodaj. Un contributo significativo al patrimonio culturale del territorio.