Elisa Gori e Valentina Valletti - post Dsa Rete Pas Cepiss
Elisa Gori e Valentina Valletti - post Dsa Rete Pas Cepiss

Aristotele sosteneva che «ciò che dobbiamo imparare a fare, lo impariamo facendolo»: intorno a questo pensiero, Rete Pas e la Cooperativa Cepiss hanno avviato a Scandicci un innovativo servizio di ripetizioni, supporto e tutoraggio specializzato per alunni con Disturbi specifici dell’apprendimento (Dsa) o con Bisogni educativi speciali (Bes). Il servizio, attivo al 1° Piano del Polo Sociale di via Aleardi, si avvale della collaborazione di Elisa Gori e Valentina Valletta, professioniste del settore con specifiche competenze metodologiche, didattiche e relazionali sui Dsa e i Bes, esperte in interventi educativi mirati per lo svolgimento dei compiti pomeridiani, nell’aiuto compiti e nell’attività di doposcuola.

Il particolare Elisa Gori, tutor Dsa, insegnante nelle scuole elementari e dell’infanzia ha una lunga esperienza come responsabile del doposcuola in diversi istituti scolastici primari ed è esperta di programmazione didattica e servizi educativi e scolastici per la fascia dai 6 ai 18 anni. Valentina Valletta, anche lei tutor Dsa, invece è psicologa esperta nell’affiancamento formativo nelle attività di valutazione e trattamento dei Dsa e nella realizzazione e gestione di progetti educativi, socio-sanitari e culturali.

Professioniste altamente specializzate che forniscono supporto alle bambine e ai bambini con Dsa o Bse necessario per acquisire un metodo di studio personale e valido, utilizzare in modo efficace gli strumenti compensativi e incrementare la loro autonomia e la loro autostima. Svolgono inoltre un importante ruolo di mediazione e coordinamento nei rapporti tra scuola-famiglia e garantiscono continuità con il servizio di Neuropsicologia.

Il servizio di Rete Pas e Cepiss, grazie ad una serie di accorgimenti appositamente ideati, si contraddistingue per qualità ed efficienza: assicura la continuità con il percorso per la diagnosi Dsa, perché si svolge all’interno della stessa struttura, offre una gamma completa di supporti didattici speciali (piano personalizzato, Pc, tablet, ecc.) e garantisce costi accessibili e trasparenti con rilascio di fattura e personale che opera in continuità e sinergia con il servizio di Neuropsicologia di Rete Pas e con le scuole, attraverso incontri programmati con gli insegnanti.

Il nuovo servizio si svolge all’interno di locali dedicati accoglienti e funzionali con personale formato per l’utilizzo del Blsd Pediatrico ed è comodo da raggiungere: si trova a soli 10 minuti dalla fermata della tramvia Resistenza a Scandicci. Inoltre le famiglie che accedono al servizio, riceveranno in omaggio la guida “Disturbi dell’apprendimento, che fare? Vademecum per genitori e operatori scolastici” a cura del dottor Daniele Mugnaini, psicologo responsabile del servizio di Neuropsicologia per il Benessere dello studente di Rete Pas.