La Nazione Solidale
La Nazione Solidale

Unire i bambini italiani a quelli del Sud del Mondo con scambi di letterine. È questo l’intento di Global Friends, la nuova associazione fondata da Jacopo Storni, Francesca Tozzi, Lorenzo Galli Torrini, Enrica Della Martira e Antonio Pirozzi, che promuove corrispondenze epistolari tra bambini del Nord e del Sud del Mondo, nelle quali si raccontano, descrivono le loro giornate e i loro sogni, disegnano le loro città o i loro villaggi, parlano delle loro famiglie e dei loro giochi.
Global Friends vanta già
quasi due anni di attività
pilota, nel corso dei quali
sono state messe in
contatto quattro classi
di Firenze con altrettante
classi in quattro luoghi
diversi del Sud del Mondo
(Mozambico, Brasile,
Sahara Occidentale, Senegal) per un totale di quasi 200 bambini e circa mille letterine.

Obiettivo di Global Friends, è adesso ampliare la propria attività e coinvolgere altri alunni, classi e scuole in Italia e nel sud del mondo. L’intento è promuovere una “auto-educazione alla diversità dal basso” e alla multiculturalità, dove siano stessi bambini ad essere parte attiva dell’insegnamento e dell’educazione attraverso la reciproca scoperta, la conoscenza dell’altro e lo scambio di parole. È possibile sostenere l’attività dell’associazione attraverso donazioni sull’IBAN: IT12V0335901600100000160057.