Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
26 mag 2022

Tutti in difesa dello Staggia, scatta la raccolta rifiuti

Promossa da Legambiente e Unicoop Firenze. L’appuntamento è per. sabato alle 9.30

26 mag 2022

Riflettori puntati sulla difesa dell’ambiente da liberare assolutamente dalla morsa dei rifiuti, sparsi purtroppo molto spesso in ogni dove: giardini, strade e loro cigli, parcheggi e chi più ne ha più ne metta. Tornano le giornate di volontariato ambientale promosse da Unicoop Firenze e Legambiente. Dopo gli eventi degli scorsi finesettimana a Firenze, Arezzo ed Empoli, sabato 28 la manifestazione fa tappa anche a Poggibonsi.

Per la precisione sugli argini del torrente Staggia nell’area della Polisportiva, in località Bernino. Il ritrovo è alle 9,30 proprio nel parcheggio della locale Polisportiva. Il luogo è stato individuato grazie a un percorso di coprogettazione che ha visto confrontarsi sezione soci Coop, amministrazioni e Legambiente, partner scientifico nel progetto. L’evento infatti è promosso dalle sezioni soci Coop di Poggibonsi, Siena, Colle di Val d’Elsa, Volterra, in collaborazione con Circolo Legambiente Siena, Circolo Legambiente Volterra e Associazione Terra Verde. La prima edizione di Liberi dai rifiuti si è svolta nel 2019 ed ha visto la partecipazione di 2000 volontari per 40 ore di azioni di cura del territorio e un totale di 9,7 tonnellate di rifiuti raccolti. A questa è seguita una seconda edizione nel 2020, interrotta a causa della pandemia.

Il 2022 sta vedendo un nuovo inizio per l’iniziativa Liberi dai rifiuti, che valorizza l’attività di pulizia del territorio legandola ad una attività di citizen science, la scienza dei cittadini, che permette di acquisire competenze scientifiche tramite attività partecipate di monitoraggio.

Fabrizio Calabrese

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?