Visitatori al duomo (foto d'archivio)
Visitatori al duomo (foto d'archivio)

San Gimignano (Siena), 19 agosto 2019 - Questa in centro storico proprio ci mancava. Che qualcuno si divertisse a tirare di freccia persino ai turisti. Per sbaglio? Speriamo di sì. Ad ogni modo ieri mattina intorno alle 12,30 è stata colpita una turista italiana, centrata da una freccia ‘vagante’, lanciata probabilmente da una cerbottana oppure da un arco tipo balestra, o giù di lì. La freccia si è conficcata nel polpaccio della gamba destra della turista.

Un urlo di dolore e la donna si è accasciata in terra, toccandosi la gamba colpita, forse pensando ad una forte puntura di insetto. Ma invece non era colpa di una vespa o di una zanzara tigre: subito dopo, infatti, la turista si è accorta con i propri occhi di una freccia bianca appuntita che le si era infilata vicino a una arteria della gamba.