Rintracciato a Monticiano: ore di apprensione nei boschi

Ricerca di un 35enne disperso nella zona di Petriolo: ore di apprensione e ricerche notturne dei vigili del fuoco, supportati da squadra di Grosseto, cinofili, personale Tas, Sapr e Ucl. Presenti anche carabinieri e Sast. Uomo rintracciato dall'elicottero dei vigili del fuoco.

Ore di apprensione e ricerche nella notte tra domenica e ieri, per rintracciare un 35enne disperso nella zona di Petriolo. Sono andate avanti per tutta la notte le ricerche che hanno visto impegnati i vigili del fuoco del comando di Siena, supportati anche da una squadra del comando di Grosseto dalla mezzanotte circa, per la ricerca del 35enne che non aveva fatto rientro alla propria tenda. Sul posto cinofili, il personale Tas (Topografia applicata al soccorso), Sapr (Sistemi aeromobili a pilotaggio remoto) e un Ucl (Unità di comando locale) per il coordinamento delle operazioni di ricerca. Presenti anche i carabinieri e personale del Sast.

Sul posto una squadra di tecnici del Soccorso alpino della stazione Monte Amiata con un’unità cinofila di ricerca in superficie e due unità cinofile molecolari. L’uomo è stato avvistato dall’elicottero dei vigili del fuoco e quindi raggiunto.