La Terrazza sposa ’sport e salute’. Nepi Molineris e Caputi protagonisti domani a San Casciano dei Bagni

Domenica incontro con Marchioni, attore in C’è ancora domani e Romanzo criminale, al suo primo romanzo

La Terrazza sposa ’sport e salute’. Nepi Molineris e Caputi protagonisti domani a San Casciano dei Bagni

La Terrazza sposa ’sport e salute’. Nepi Molineris e Caputi protagonisti domani a San Casciano dei Bagni

’Sport e salute, un connubio vincente’: è il tema del confronto tra Massimo Caputi, giornalista sportivo, e Diego Nepi Molineris, amministratore delegato dell’azienda pubblica Sport e Salute che si occupa dello sviluppo delle attività sportive in Italia. Domani alle 18.30 l’appuntamento è in programma a La Terrazza, rassegna culturale di San Casciano dei Bagni, in piazza della Repubblica, dove domenica 7 (ore 21.30) sarà invece Laura Delli Colli, giornalista che presiede i Nastri d’Argento, a incontrare Vinicio Marchioni, attore e scrittore che ha appena pubblicato il romanzo Tre notti (Rizzoli).

Proprio alla vigilia delle Olimpiadi di Parigi, la riflessione sull’importanza sociale dello sport è affidata a Diego Nepi Molineris: artefice del rilancio e dei successi degli Internazionali di Tennis di Roma, ha diretto gli impianti sportivi e il parco del Foro Italico, prima di divenire direttore marketing del Coni. Il suo impegno è rivolto ai più giovani, incoraggiando l’attività sportiva e la promozione dello sport: Nepi Molineris ha avviato ad esempio un ambizioso progetto per la realizzazione di impianti sportivi a Caivano, per contrastare il disagio sociale. Sulla panchina del borgo termale, la conversazione sarà con Massimo Caputi, uno tra i volti più riconoscibili del giornalismo sportivo in Italia, grazie a conduzioni e partecipazioni in programmi di grane successo.

Domenica 7 arriva invece a San Casciano dei Bagni Vinicio Marchioni, attore e scrittore che presenta il suo primo romanzo Tre Notti, pubblicato da Rizzoli. Come attore, per il cinema ha recitato in più di quaranta film, tra cui il trionfale C’è ancora domani di Paola Cortellesi e il titolo di culto Romanzo criminale; in teatro è stato diretto da registi quali Luca Ronconi e Leo Muscato, mentre da quest’anno si cimenta anche con la letteratura, in una narrazione dove l’adolescenza esplode, si fa rabbia e dolore, per poi ricomporsi faticosamente. Marchioni dialogherà con la giornalista Laura Delli Colli, presidente del sindacato Giornalisti Cinematografici Italiani. "Un intero fine settimana – commenta la presidente de La Terrazza Federica Damiani – consente al nostro pubblico, sempre più numeroso, di approfondire diverse questioni, tra sport, informazione e linguaggi culturali".