La nuova direttrice Rossana Tassi e il progetto internazionale ’Angels’

L’iniziativa, per migliorare l’assistenza, riguarda 200 aziende e società scientifiche

La nuova direttrice Rossana Tassi e il progetto internazionale ’Angels’
La nuova direttrice Rossana Tassi e il progetto internazionale ’Angels’

Rossana Tassi è direttrice dell’Unità operativa complessa Stroke Unit dell’Aou Senese e responsabile clinico della sottorete ictus dell’Area Vasta sudest della Toscana.

Neurologa e Neurosonologa, si è sempre occupata di patologie cerebrovascolari, è coordinatrice regionale per l’Italian Stroke Association e membro del consiglio direttivo della SINSEC. Nel 2016 è stata tra gli artefici dell’avvio della collaborazione con Angels, un progetto internazionale nato per migliorare la qualità dell’assistenza alle persone colpite da ictus in Europa e nei paesi emergenti. L’iniziativa, avviata in Germania, ha ricevuto il supporto dalle principali organizzazioni internazionali che si occupano di ictus, e di oltre 200 altre aziende e società scientifiche.

Nel 2022 e nel 2023 l’AouS ha ricevuto il premio come centro diamante, il massimo riconoscimento per un centro ictus. L’aggiornamento dei processi e dei protocolli di trattamento, con l’obiettivo di migliorare i tempi dello stesso attraverso workshop multidisciplinari ed attività di simulazione dei percorsi, ha portato ai risultati attuali. I rapporti, intrecciati nel corso del tempo, con i professionisti di altre Stroke Unit nazionali ed internazionali, hanno permesso la crescita e lo stimolo ad un miglioramento continuo nello studio e nella cura dello stroke.