’Joyful night’ alla Santissima Annunziata. Concerto gospel e raccolta fondi

Il ricavato andrà all’Arcidiocesi per le popolazioni di Marocco e Libia

’Joyful night’ alla Santissima Annunziata. Concerto gospel e raccolta fondi

’Joyful night’ alla Santissima Annunziata. Concerto gospel e raccolta fondi

Sabato prossimo, alle 21 nella chiesa della Santissima Annunziata a Siena, una grande notte di musica ed emozioni con ’Joyful night Gospel Concert’, evento promosso da QuaViO per la ’Giornata nazionale delle cure palliative’, con il ostegno di ’Amici dell’Hospice di Siena’. Ospiti dello spettacolo saranno Nacho Melùs & The Beating Souls per un totale di 50 elementi, che si esibiranno per la solidarietà: l’ingresso, con offerta libera, consentirà di destinare quanto raccolto all’Arcidiocesi per le popolazioni colpite dal terremoto e dalle inondazioni in Marocco e Libia. "La nostra mission artistica è raccontare un modo diverso di cantare Dio attraverso un insieme di voci, suoni, musica e gioia che travolgono chi canta e chi ascolta. Divertire divertendosi: conoscete medicina migliore? Siamo felici di essere, ancora una volta, accanto alla QuaViO anche perché sarà l’occasione per festeggiare i nostri primi 10 anni", precisa il direttore di Joyful Anthem Gospel Choir, Dario Passanante. "La musica è benessere - aggiunge Vanna Galli, presidente QuaVi – ed è essenziale anche nell’ambito della nostra missione accanto ai più fragili nell’ultimo fondamentale tratto della vita".