In scena ’Il profumo di mia moglie’ . Una commedia per aiutare il volontariato

Nuova produzione del gruppo teatrale La Sveglia, sempre con raccolta fondi

In scena ’Il profumo di mia moglie’ . Una commedia per aiutare il volontariato
In scena ’Il profumo di mia moglie’ . Una commedia per aiutare il volontariato

Nuova produzione per il gruppo teatrale La Sveglia e sempre per un’ottima causa: raccogliere fondi per il volontariato senese. In scena al Teatro dei Rinnovati il 5, 6, 7 ottobre alle 21,15 e l’8 ottobre alle 17 la commedia ’Il profumo di mia moglie’ del viennese Leo Lenz per la regia di Mario Ghisalberti, con il contributo di Chianti Banca e Bcc Toscana Umbria. Queste le associazioni destinatarie dei proventi di ogni serata: 5 ottobre Progetto intercontradaiolo Città dei Mestieri, 6 ottobre Il Laboratorio e Gruppo Rafiki, 7 ottobre Pubblica Assistenza di Siena, 8 ottobre Sunrise, Amici di Monastero e Per l’Altro. La storia si svolge negli anni Venti del Novecento: una coppia sposata da tempo, la tentazione nascosta di scoppiarsi per un momento di ebbrezza che rompa la routine, il miglior amico di lui e la migliore amica di lei come diavoli tentatori, una scommessa, una festa di carnevale, un maggiordomo, una simpatica cameriera, et voilà l’intrigo è servito. Gli interpreti sono Neri Sassi, Federica Olla, Anna Maria Terzuoli, Barbara Pasquinuzzi, Glenda Sbardellati, Massimiliano Milanesi, Fabio Mattei, Raffaele Provvedi, Eva Pistolesi, Sara Benocci. Tutte le informazioni sono sul sito La Sveglia.