Il violinista Uto Ughi ospite del Franci "Grati e onorati per la visita del Maestro"

L’arrivo è previsto il 4 aprile nell’ambito del Centenario della Chigiana

Il violinista Uto Ughi ospite del Franci  "Grati e onorati per la visita del Maestro"
Il violinista Uto Ughi ospite del Franci "Grati e onorati per la visita del Maestro"

Tappa senese per il grande musicista Uto Ughi, che martedì 4 aprile sarà ospite del Conservatorio ‘Rinaldo Franci’. Il Maestro, tra i massimi esponenti della scuola violinistica italiana, dedicherà un intero pomeriggio ai giovani allievi della classe di violino dell’Istituto senese che avranno l’opportunità di approfondire la conoscenza e scoprire i segreti dello strumento. L’incontro si inquadra nell’ambito delle celebrazioni per il centesimo anniversario dell’inizio delle attività concertistiche dell’Accademia Chigiana (1923-2023), per le quali Ughi cura una sezione speciale di incontri ed eventi musicali. Le due istituzioni senesi collaborano da tempo all’interno del Polo Musicale Senese e fanno parte del Comitato Nazionale per le Celebrazioni del Centenario ‘Chigiana 100’, di recente approvato dal Ministero della Cultura, insieme ad altre venti istituzioni nazionali. "Siamo grati e onorati – commentano Anna Carli, presidente del Conservatorio e Matteo Fossi, direttore – per la visita che il Maestro Ughi farà ai nostri ragazzi. L’appuntamento della prossima settimana sarà per loro, e per tutto il Conservatorio, un momento di crescita professionale e umana davvero prezioso".