’Extra Nove Volarismus’

Ultimi giorni a Poggibonsi per la mostra Extra Nove Volarismus con artisti storici e contemporanei. Opere di maestri locali esposte fino al 2 aprile presso la Sala Accabì.

’Extra Nove Volarismus’

Ultimi giorni a Poggibonsi per la mostra Extra Nove Volarismus con artisti storici e contemporanei. Opere di maestri locali esposte fino al 2 aprile presso la Sala Accabì.

Ultimi giorni a Poggibonsi per le visite alla mostra Extra Nove Volarismus presso la Sala Accabì in via Giosuè Carducci. L’evento itinerante vede la partecipazione di artisti storicizzati e contemporanei di vari Paesi – al vernissage era intervenuta Giovanna Dani, Console per la Repubblica Ceca per la Toscana – e possiede comunque una notevole impronta di maestri contemporanei con solide radici nel territorio della Valdelsa, da Cecilia Chiavistelli a Giuseppe Calonaci (nella foto), a Claudio Giomi. Artisti, molto apprezzati nei rispettivi àmbiti di espressione, che con le loro opere presentate per l’occasione hanno impreziosito un interessante progetto artistico - a cura di Attilio Maltinti e per impulso del collezionista Carlo Palli – che sta tuttora ricevendo notevoli consensi tra gli addetti ai lavori e gli appassionati. Fino a martedì 2 aprile la possibilità per tutti di seguire nelle sale del Centro espositivo di Hospital Burresi lo speciale percorso d’arte tra pittura, poesia visiva e flexus (patrocinato anche dalla Regione Toscana e dal Comune di Poggibonsi) che si avvale del sostegno dell’associazione culturale Arti Visive e della Pro Loco di Poggibonsi.