DIMASSIMO CHERUBINI
Cronaca

Ecco la nuova giunta di Abbadia. Tre new entry, Romani confermata

Il sindaco Volpini: "Abbiamo messo a punto una bella squadra che saprà affrontare i problemi" .

Ecco la nuova giunta di Abbadia. Tre new entry, Romani confermata

Ecco la nuova giunta di Abbadia. Tre new entry, Romani confermata

di Massimo Cherubini

Varata la nuova giunta comunale nel segno della continuità ma anche del rinnovamento. Quattro gli assessori, due uomini e due donne, con un esterno. La continuità è rappresentata dalle deleghe che si è tenuto il sindaco Niccolò Volpini (lavori pubblici, istruzione, cultura e montagna) e dalla conferma di Lucilla Romani alla sanità e alle politiche sociali. Tre i nuovi assessori, e neo eletti in consiglio comunale, Alessandro Pasqualini, il più votato, non solo della sua lista ma di tutti i candidati, con 180 preferenze, è vice sindaco con delega allo sport e al turismo; Francesca Mariottini (seconda degli eletti con 123 preferenze) politiche giovanili e dell’inclusione, ambiente e partecipate; Leonardo Rappoli (esterno) ha le deleghe al bilancio, ai tributi, commercio e attività produttive. Quattro assessori, tre di questi nuovi. Come detto la continuità è data dalle deleghe che si è tenuto il sindaco e da quelle di Lucilla Romani eletta con 78 preferenze ma con il record di voti personali, una cinquantina, non assegnati. Per omonimia, infatti in lista c’era un’altra Romani, Gaia, e tanti non hanno scritto il nome ma solo il cognome. "Abbiamo messo a punto -dice il sindaco - la nuova giunta. Una bella squadra che saprà affrontare nel migliori dei modi le problematiche di competenza. Nella prima seduta del consiglio comunale (giovedì prossimo ore 17, n.d.r) ci sarà anche l’attribuzione di deleghe ai consiglieri. Posso contare su un’ottima squadra e anche sul contributo di molti cittadini, quelli che, con noi, hanno affrontato la campagna elettorale". All’ordine del giorno la costituzione dei gruppi: tre, due di minoranza uno di maggioranza.