Corse a Monticiano. Zio Frac e Tale in pista. Occhi su Arestetulesu. Sperando che non piova

Cinque batterie il 2 aprile dalle ore 15 al Tamburo con i cavalli dell’Albo. Domenica 7 tutti invece nella "Buca" a Fucecchio, sarà ’battaglia’. per l’intera giornata. Via alle iscrizioni per il palio di Bomarzo.

Corse a Monticiano. Zio Frac e Tale in pista. Occhi su Arestetulesu. Sperando che non piova

Cinque batterie il 2 aprile dalle ore 15 al Tamburo con i cavalli dell’Albo. Domenica 7 tutti invece nella "Buca" a Fucecchio, sarà ’battaglia’. per l’intera giornata. Via alle iscrizioni per il palio di Bomarzo.

La speranza è che per pasquetta non piova. E forse allora il tanto atteso debutto dei cavalli dell’Albo ci sarà, invece che a Mociano nel palcoscenico ben più interessante di Monticiano. Ma le previsioni meteo, anche quelle di domani, indicano forti probabilità di rovesci, ancora di più la mattina del primo aprile. Il Comune ha comunque formato le batterie che vedono tra l’altro sia Zio Frac (prima corsa) che Tale e quale (quarta corsa) di rincorsa. Come pure nell’ultima l’esperto Tabacco montato da Putzu e nella terza Vitzichesu montato da Giannetti. Da sottolineare che l’esperto Veranu sarà spinto nella quarta batteria da Dino Pes. Se a Monticiano i cavalli (meteo permettendo) si daranno battaglia ci sarà da guardare bene alcuni nomi in attesa di debutto, da Chiosa vince a Buran, Compilation ma anche gli esperti Anì e Criptha. Si guarda poi a Zentiles della famiglia Westerman , quanto a Banzay è già conosciuto bene. Quinta corsa interessante per vedere la forma questa stagione di Arestetulesu.

Prima corsa (ore 15)

Coca (Nieddu), Carrasegare (Manca), Compilation (Puddu), Brivido sardo (Angioi), Vankook (Fabbri), Bombers (Chiavassa), Zio frac (E. Bruschelli).

Seconda corsa (ore 15.30)

Chiosa vince (Fabbri), Dollaro (Chiara), Criptha (Mannucci), Unamore (D.Pes), Diamante grigio (Piras), Buran (E.Bruschelli), Volpino (Mula).

Terza corsa (ore 16)

Superchioma (Columbu), Banzay (Chiavassa), Caveau (Putzu), Ardeglina (Nieddu), Zentiles (Murtas), Ares Elce (Puddu), Vitzichesu (Giannetti)

Quarta corsa (orer 16.30)

Dorotea Dimmonia (E.Bruschelli), Uragana bella (Betti), dama Durbecco (Piras), Trikke (Ricceri), Anì de marchesana (Mannucci), Veranu (D.Pes), Tale e quale (Fabbri).

Quinta corsa (ore 17)

Dreeher (Puddu), Benito baio (A.Sanna), Baila (Chiavassa), Corinne Clar (Fabbri), Arestetulesu (E.Bruschelli), Cassiox (Columbu), Tabacco (Putzu).

"Considerati gli annullamenti delle prime due giornate in programma a Mociano, il nuovo calendario prevede le seguenti giornate dopo quella di martedì 2 aprile: martedì 9 aprile (Mociano), sabato 13 aprile (corse a Monticiano), martedì 16 aprile (lavori a Mociano), martedì 23 aprile (lavori a Mociano), martedì 30 aprile (corse a Monticiano), martedì 7 maggio (lavori a Mociano), martedì 14 maggio (corse a Monticiano), martedì 28 maggio (lavori a Mociano), martedì 4 giugno (lavori a Mociano). Il programma potrà subire variazioni in caso di condizioni meteorologiche avverse o altre nuove disposizioni della Commissione Tecnica Comunale", spiega palazzo pubblico.

Certo invece l’appuntamento nella "Buca" di Fucecchio dove domenica 7 aprile ci sarà una vera full immersion perché s’inizierà a correre alle 10 andando avanti per l’intera giornata. Prime mosse anche per il palio di Bomarzo dove i mezzosangue si possono segnare fino al 18 aprile. Da segnalare che ci sarà la concomitanza fra la tratta di Bomarzo il 23 e i galoppi di addestramento a Mociano.

Laura Valdesi