Asp Virginia Borgheri
Asp Virginia Borgheri

Castellina in Chianti (Siena), 21 aprile 2020 – E’ un ringraziamento agli operatori sociali e sanitari della Rsa Virginia Borgheri, a Castellina in Chianti, e della Rsa Villa Chigi, a Castelnuovo Berardenga, quello rivolto dai sindaci di Castellina in Chianti, Marcello Bonechi e di Castelnuovo Berardenga, Fabrizio Nepi che invitano a “tenere alta l’attenzione di fronte all’emergenza sanitaria Coronavirus nonostante il risultato negativo ai tamponi per la diagnosi del Covid-19, effettuati nei giorni scorsi, su tutti gli ospiti e gli operatori delle due strutture di assistenza”.

L’Asp “Virginia Borgheri”, con sede a Castellina in Chianti, gestisce da alcuni anni le due Rsa in maniera unitaria e, nei giorni scorsi, ha avviato in via precauzionale la quarantena per gli operatori sociali e sanitari ospitandoli nelle strutture in cui lavorano. Il Comune di Castellina in Chianti registra anche l’esito negativo dei tamponi effettuati su ospiti e operatori della Casa di Riposo di Sant'Agnese, gestita da una cooperativa.

“Fin dall’inizio dell’emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus - affermano i sindaci Bonechi e Nepi - gli operatori sociali e sanitari delle due Rsa hanno gestito la situazione con grande attenzione e sensibilità verso gli ospiti. Le due amministrazioni comunali hanno dato da subito la loro disponibilità e le mascherine, introvabili nelle prime settimane dell’emergenza, sono state sempre destinate in via prioritaria alle due strutture, considerate luoghi più esposti alla diffusione del virus”.

“I test effettuati nei giorni scorsi su ospiti e operatori delle due Rsa – proseguono - hanno dato esito negativo e questa è una bella notizia per i nostri territori, ma non possiamo e non dobbiamo abbassare la guardia. La lotta contro il virus non è assolutamente finita e occorre il contributo e la responsabilità di tutti per uscire prima possibile da questa situazione di emergenza sanitaria, sociale ed economica”.

“Ringraziamo - concludono i due primi cittadini - il direttore e il consiglio di amministrazione dell’Asp Virginia Borgheri, presieduto da Andrea Pucci, per aver applicato da subito tutte le misure possibili per contenere la diffusione del contagio e ringraziamo anche la Protezione Civile della Provincia di Siena che, tramite l’Associazione La Racchetta, ha fornito il materiale per ospitare i dipendenti all'interno delle due strutture”.


Ilaria Biancalani