Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
11 ago 2020

Borgo dona a Bighino la prima copia del volume unico ’Alla zitta...’

Al fantino ospite d’onore il libro che celebra la vittoria della Contrada nel 2019. Una serata di canti e festa nel paese.

11 ago 2020
Un momento della cerimonia in piazza Belvedere
Un momento della cerimonia in piazza Belvedere
Un momento della cerimonia in piazza Belvedere
Un momento della cerimonia in piazza Belvedere
Un momento della cerimonia in piazza Belvedere
Un momento della cerimonia in piazza Belvedere

PIANCASTAGNAIO Per una sera si spezza il silenzio delle contrade a Piancastagnaio e risuonano i canti dei contradaioli nella serata magica che anticipa il giorno della presentazione del drappellone in onore della Madonna di San Pietro la cui carriera si effettua il 18 agosto di ogni anno. Quest’ anno non è andata così, ma c’è chi non ha voluto arrendersi al fatto che l’estate pianese trascorra senza iniziative. E così, la contrada di Borgo – che assieme a Castello, Voltaia e Coro – si sfida nel palio del 18 agosto ha presentato, a un’ anno dalla vittoria con il cavallo Ultimo Baio ed il fantino Walter Pusceddu detto Bighino, il proprio numero unico celebrativo della vittoria. La manifestazione, cui purtroppo ha potuto partecipare solo una minima parte tra ospiti e contradaioli, proprio per le disposizioni anti Covid, si è tenuta in piazza Belvedere ai piedi del Palazzo Bourbon del Monte, dove è anche la sede storica della contrada Borghese e dell’associazione culturale ’Il Parmento’. A presentare il volume il priore della contrada Simone Visconti, il capitano vittorioso Antonio Angelini, il difensore in seno al magistrato delle contrade di Piancastagnaio Lucia Sbrolli, la dottoressa Elena Fe’ e i due protagonisti dell’ opera grafica e fotografica: il senese Marco Cheli (grafico molto famoso a Siena, sua la grande mostra al Palazzo del Podestà nello scorso mese di luglio dal titolo ’Forza Paris’ dedicata al rapporto Siena-Sardegna) e il fotografo Gabriele Forti, i cui scatti, hanno davvero impreziosito il bellissimo volume intitolato ’Alla zitta..’. Naturalmente Bighino c’era, ospite d’ onore. A lui è andato il numero 1 per eccellenza del volume. Giuseppe Serafini ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?