Arrow Global compra tutta Sansedoni. Rilevate quote di Banca e Fondazione

La controllata del gruppo, Europa Investimenti, acquisisce il 5% dei soci

Arrow Global compra tutta Sansedoni. Rilevate quote di Banca e Fondazione
Arrow Global compra tutta Sansedoni. Rilevate quote di Banca e Fondazione

Il Gruppo Arrow Global, tramite la sua controllata Europa Investimenti, già detentrice del 95% di Sansedoni Siena S.p.A., ha acquisito le azioni detenute da alcuni soci di minoranza, divenendo così proprietario quasi totalitario della società senese. "In linea con un percorso avviato a livello internazionale con 8 piattaforme interamente dedicate al real estate e 14 miliardi di euro di asset in gestione, si consolida in questo modo la strategia Real Estate di Arrow Global in Italia. La nuova divisione RE di cui farà parte Sansedoni - così è scritto nella nota della società - supporterà con competenze immobiliari altamente qualificate non solo l’attività di Europa Investimenti ma anche la realizzazione di investimenti immobiliari diretti da parte dei fondi gestiti dal gruppo Arrow. La strategia d’investimento è focalizzata principalmente su operazioni di sviluppo e di rigenerazione delle principali asset class immobiliari (residenziale, office, logistica e hospitality). Particolare attenzione sarà inoltre dedicata allo sviluppo del Life Science e del Lending".

Con questo intervento, prosegue il rilancio di Sansedoni ad opera del Gruppo Arrow, la cui attività è principalmente orientata all’individuazione di nuove opportunità di investimento e all’attività di asset management immobiliare.

"Sansedoni è parte di un progetto strategico per il Gruppo Arrow, in un momento in cui i nuovi trend del mercato, l’applicazione dei criteri ESG e la spinta delle politiche di sostenibilità degli edifici, rendono l’attuale contesto immobiliare foriero di nuove opportunità" dichiara Donato Piscuoglio, Head of Real Estate Italy di Arrow e CEO di Sansedoni .

"Siamo lieti di avere completato questo percorso di acquisizione e rilancio di Sansedoni – commenta Daniele Patruno, ceo di Europa Investimenti –. Sia il mercato dei crediti deteriorati sia quello degli operatori immobiliari (dove troviamo un numero sempre maggiore di opportunità) richiede in maniera crescente competenze e capitali specializzati in ambito real estate e questo trend a nostro avviso si protrarrà nei prossimi 3-5 anni. In tale contesto, la crescita del nostro team real estate e il rilancio di Sansedoni sono passaggi chiave della nostra strategia".