Aggressione alla sala bingo. Tentano il colpo nella notte. Uomo di 63 anni in ospedale

Verso le 1.30 il 118 è intervenuto sulla Sp Colligiana, in strada dei Laghi, dove c’è il locale. I carabinieri indagano per capire cosa è accaduto. E se ci sono relazioni con il blitz a Drove.

"Non possiamo rilasciare dichiarazioni, ci sono delle indagini in corso", hanno riferito a La Nazione i responsabili della sala Bingo sulla Strada dei Laghi lungo la Sp Colligiana. È accaduto, infatti, che nella notte tra giovedì e venerdì è dovuto intervenire il 118, attivato alle 1.30, per una presunta aggressione nel locale. Ed un 63enne è stato trasportato in codice 2 alle Scotte. E’ stata attivata l’automedica di Campostaggia, l’ambulanza della Pubblica Assistenza di Castellina Scalo e i carabinieri della compagnia di Poggibonsi. Sullo stato di salute dell’uomo massimo riserbo. Così come sulla vicenda. Sembra che verso le 1 un uomo di 63 anni abbia reagito ad un tentativo di rapina. È, però, ancora tutto da chiarire su dinamica, fatti e modalità. Sono in corso indagini per determinare cosa sia realmente accaduto. L’uomo forse si è visto arrivare un gruppo di persone con intenzioni poco chiare. Probabilmente volevano compiere un colpo, lui avrebbe reagito. Per tale ragione sarebbe stato picchiato. Ciò che appare certo è che l’uomo di 63 anni sarebbe stato aggredito nel locale pubblico.

Il gruppo a seguito della reazione della vittima sarebbe poi scappato. È doveroso ricordare che in questi giorni poco distante dal Bingo, esattamente a 15 chilometri, si è verificato un altro episodio su cui si indaga: una rapina nella notte in una sala slot. La banda in questo caso ha rubato l’incasso ed un orologio. Il colpo è andato in scena alla Admiral Slot di Drove nella notte tra il 9 ed il 10 ottobre. In azione, in quella occasione sono stati cinque uomini armati ed a volto coperto. Anche in questo caso sono in corso le indagini e ad oggi non c’è assolutamente nessuna conferma sulla relazione tra i due casi. I carabinieri della Compagnia valdelsana stanno lavorando alacremente per rintracciare i soggetti di Drove, come sono a lavoro per ricostruire e capire bene quanto accaduto sulla Sp Colligiana.

L.A.