Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
23 gen 2022

Siena-Imolese 2-2, Terigi completa la rimonta al 92'

I padroni di casa evitano la settima scxonfitta di fila dopo essere stati sotto di due reti

23 gen 2022
CAMPIONATO SERIE C 2021 2022 ACN SIENA VS IMOLESE TERIGI ESULTA DOPO IL GOL
L'esultanza senese (Di Pietro)
CAMPIONATO SERIE C 2021 2022 ACN SIENA VS IMOLESE TERIGI ESULTA DOPO IL GOL
L'esultanza senese (Di Pietro)

Siena, 23 gennaio 2022 - Siena inizia il 2022 con un punto in rimonta che serve più al morale che alla classifica. La prima di Padalino porta in dote qualcosa di buono in mezzo alle solite lacune palesate anche con altri allenatori. E dire che però i bianconeri erano partiti con il piede sull’acceleratore. L’uscita disperata di Rossi al 4’ su Disanto lanciato a rete è provvidenziale per impedire al Siena di passare.

L’Imolese gioca molto alta e concede campo al Siena ma quando si distende è pericolosa. La formazione di Padalino fa la gara ma viene sistematicamente pescata in fuorigioco. Al 36’ ci prova il terzino Liviero: sinistro fuori di poco. Un minuto dopo Varela si divora la palla del vantaggio ciccando il controllo dentro l’area piccola e vanificando la migliore occasione fino a quel punto.

La Robur ne spreca un’altra altrettanto clamorosa al 38’: stavolta è Disanto che spara addosso a Rossi. Ci prova anche Mora con un bel destro da fuori: Rossi alza in corner. Ma che sia una stagione complessa per i padroni di casa si conferma nel minuto di recupero: Bani affossa Lombardi in area. Dal dischetto Liviero batte Lanni con un mancino a fil di palo. Siena sotto ancora una volta. Pronti via e nel secondo tempo Milesi stende Torrasi (2’) lanciato a rete. Dalla punizione dal limite D’Alena centra la barriera. Ma è il preludio al raddoppio che arriva subito dopo: cross di Lombardi, palla nel mezzo per l’inserimento di D’Alena che di testa mette in buca il 2-0. Torrasi in contropiede ha la palla del tris ma si fa recuperare da Milesi all’ultimo. Dall’altra il 4-2-4 di Padalino non sfonda: Disanto sbaglia (14’) il controllo dopo un buon contropiede di Varela.

L’occasione per rientrare capita al 22’ con Guberti dal dischetto (fallo su Meli di Cerretti). Rossi intuisce ma non basta, il Siena accorcia. L’Imolese passa a cinque in difesa e controlla con relativa tranquillità gli strappi di una Robur spuntata nonostante i tanti giocatori offensivi. Con la forza dei nervi il Siena trova però il pareggio, meritato visto l’andamento della gara, con Terigi che in mischia mette dentro il 2-2 al 92’.

SIENA (3-4-3) - Lanni; Milesi, Terigi, Farcas (1’st Guberti); Mora, Bianchi (39’s Cardoselli), Bani (16’st Meli), Favalli; Varela, Paloschi (39’st Karlsson), Disanto (43’st Caccavallo). Panchina: Mataloni, Marocco, Montiel, Zaccone, Marcellusi. Allenatore Padalino.
IMOLESE (4-3-1-2) - Rossi; Cerretti, Angeli, Vona, Liviero; Torrasi, D’Alena (28’st Turchetta), Benedetti; Belloni (28’st Palma), De Sarlo (28’st Padovan), Lombardi (20’st A. Rinald).Panchina: Santopadre, Melgrati, Masella, La Vardera, L. Lombardi. Allenatore Fontana.
Arbitro Maranesi di Ciampino (Fine-Festa).

Reti: 46’pt Liviero (rig.), 6’st D’Alena, 23’st Guberti (rig.), 47’st Terigi.
Note: ammoniti: Farcas, Favalli, Liviero, D’Alena, Rinaldi. Recuperi: 1 e 3. Spettatori: 2028. Angoli: 8-6.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?