La collaborazione tra le associazioni ’Incanto armonico’ di Sarzana e Musicaround di Genova continua con un concerto che riporta all’antica tradizione mediterranea del Canto della Sibilla, uno dei più affascinanti documenti dell’Europa Medievale. Domani nella chiesa di San Francesco, alle 18.30 concerto ’El Cant de la Sibilla’ nella sua versione catalana. Sotto la direzione di Vera Marenco, a dar voce alla Sibilla sarà la cantante solista Eugenia Amisano, accompagnata dalla ensemble strumentale Musicaround e dai cori della cappella musicale “Ferdinando Maberini” e “Juvenes Cantores” della cattedrale di Sarzana (maestro del coro Alessandra Montali) col coro genovese Arkansé. Ingresso libero sino ad esaurimento dei posti; necessario il green pass.