Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

E’ imperativo risparmiare energia Lavori in vista alle strutture sportive

Sostituzione totale per la tensostruttura Bologna, di recente danneggiata da eventi atmosferici . Nuovi impianti di illuminazione più efficienti al campo Simonelli e al Cristoni di via Ghiarettolo

L’assessore comunale ai lavori pubblici Barbara Campi fa il punto sull’efficientamento energetico
L’assessore comunale ai lavori pubblici Barbara Campi fa il punto sull’efficientamento energetico
L’assessore comunale ai lavori pubblici Barbara Campi fa il punto sull’efficientamento energetico

Il Comune di Sarzana utilizzerà tutte le risorse assegnate dal Fondo di sviluppo e coesione per l’efficientamento energetico e la riqualificazione degli impianti, così da garantire un risparmio sulle spese di energia e aiutare l’ambiente. La somma a disposizione è di 130mila euro, per i comuni che hanno dai 20 mila ai 50 mila abitanti. Un occhio di riguardo è stato dedicato alle strutture per lo sport: fra i nuovi interventi che saranno progettati dagli uffici nelle prossime settimane è previsto infatti la totale sostituzione della tensostruttura Bologna, di recente danneggiata da eventi atmosferici e su cui l’amministrazione comunale era già intervenuta, poi un nuovo impianto di illuminazione per il campo sportivo Simonelli e lavori di efficientamento dell’illuminazione del Campo Cristoni di via Ghiarettolo, dotato di un impianto ormai troppo vecchio.

Ma le somme a disposizione sono sufficienti per fare anche altre opere importanti: riqualificazione dell’illuminazione esterna con sostituzione delle luci non funzionanti a Palazzo Roderio oltre a un nuovo impianto a led progettato per l’illuminazione architetturale del palazzo comunale. Ancora, la riqualificazione muraria del porticato su piazza Luni a completamento del recente intervento di efficientamento illuminotecnico, nonché l’efficientamento energetico del centro sociale Barontini.

"Dal 2019 abbiamo attuato una serie di interventi di efficientamento energetico del patrimonio comunale – dichiara l’assessore all’ambiente e lavori pubblici Barbara Campi – e proseguiamo su questa strada con l’attuazione del piano di medio e lungo periodo, con un’attenzione particolare dedicata agli impianti sportivi. La mancanza di manutenzione di anni non si può affrontare tutta in una volta ma attraverso un piano di breve, medio e lungo periodo: è quello che stiamo facendo, cercando di dare una risposta ad ogni situazione a cui serve. La tensostruttura Bologna sarà interamente sostituita, dopo gli interventi di manutenzione degli ultimi tempi".

Questi interventi vanno a chiudere di fatto un ciclo triennale di investimenti, iniziato nel 2019: lavori agli spogliatoi Berghini e Luperi, il nuovo impianto d’illuminazione della tensostruttura Bologna per proseguire nel 2020 con l’efficientamento delle luci delle scuole comunali SANTA Caterina , Marinella, Matazzoni, Nave, Sarzanello e Crociata e di Palazzo Roderio (primo lotto); nel 2021, poi, gli interventi sulle luci degli uffici tecnici di via Bertoloni, anagrafe, comando polizia locale, biblioteca, palazzo Roderio (secondo lotto), oltre alla riqualificazione del tetto all’ex-tribunale.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?