Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
23 mag 2022

Si schianta con lo scooter. Gravissimo diciannovenne

Ferito insieme a un coetaneo sulla statale Aurelia nello schianto tra uno scooter e una utilitaria

23 mag 2022
Per soccorrere il ferito è stato necessario l’impiego dell’elicottero dei vigili del fuoco
Per soccorrere il ferito è stato necessario l’impiego dell’elicottero dei vigili del fuoco
Per soccorrere il ferito è stato necessario l’impiego dell’elicottero dei vigili del fuoco
Per soccorrere il ferito è stato necessario l’impiego dell’elicottero dei vigili del fuoco

La Spezia, 23 maggio 2022 - L’impatto tra lo scooter e l’automobile è stato terribile e purtroppo le condizioni del ragazzo sono apparse immediatamente gravi. Nello scontro il giovanissimo E.M. nato nel 2003 e non ancora diciannovenne di Vezzano ha riportato un forte trauma alle gambe e soprattutto a un braccio oltre al forte stato di choc. La giovane età e la forte fibra gli saranno di grande aiuto ma ai primi soccorritori il quadro è apparso serio tanto da chiedere l’arrivo dell’elicottero per guadagnare tempo prezioso. Si è scontrato con una vettura all’interno della quale oltre alla donna alla guida c’erano anche due bambini che non hanno riportato gravi conseguenze. Ferito anche l’altro giovane che era sullo scooter ma non in maniera grave. Tutti sono stati comunque accompagnati in osservazione all’ospedale Sant’Andrea della Spezia. A preoccupare i sanitari sono però le condizioni del giovane che, alla prima diagnosi, potrebbe anche rischiare l’uso del braccio davvero malmesso dall’urto. L’incidente si è verificato nel primo pomeriggio di ieri al chilometro 401 dell’Aurelia nel piano di Arcola e per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine si sono violentemente scontrati i due mezzi.

A farne le spese è stato il giovane in sella al suo scooter che dopo la botta è sbalzato rovinosamente sull’asfalto. La donna alla guida del veicolo e altri automobilisti di passaggio hanno immediatamente allertato i soccorsi così come alcuni residenti nelle abitazioni proprio di fronte all’incidente hanno cercato di portare aiuto in quei momenti davvero concitati e terribili comprendendo la gravità dell’accaduto. I primi mezzi di soccorso arrivati sono stati quelli della Pubblica Assistenza Misericordia e Olmo di Sarzana e dell’Humanitas di Romito ma viste la situazione estremamente difficile è stato chiesto aiuto all’elicottero dei vigili del fuoco che è atterrato al campo sportivo di Romito, poco distante, dove il ferito era stato nel frattempo trasportato dall’ambulanza per poi volare all’ospedale San Martino di Genova, dove è stato operato. Le sue condizioni sono state giudicate serie per la serie di traumi riportati. La strada è stata chiusa per diverse ore sui due sensi di marcia per consentire lo svolgimento delle operazioni di soccorso e il traffico è stato deviato dal personale di Anas ente gestore del tratto stradale e dalle forze dell’ordine.

Massimo Merluzzi

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?