Volontari della protezione civile in servizio sulla passerella autostradale
Volontari della protezione civile in servizio sulla passerella autostradale

Luni (La Spezia), 25 novembre 2020 -  In aiuto delle persone in difficoltà ma anche per garantire il decoro urbano contro la maleducazione degli incivili. La squadra comunale della Protezione Civile di Luni si è rimessa in azione, a disposizione per contribuire alla gestione dell’emergnza sanitaria ma anche per controllare che la passeggiata sulla passerella ciclopedonale che collega l’autostrada alla zona archeologica di Luni e i percorsi nella campagna avvengano nel rispetto del distanziamento. Una presenza comunque molto discreta quella dei volontari ma utilissima per ricordare, anche alla sola vista delle divise gialle, dell’importanza dei dispositivi sanitari talvolta indossati in modo non corretto.
 

La squadra in servizio si è anche presa cura della pulizia proprio della passerella che sorvola la tratta autostradale della A12 ripulendola dai ricordi lasciati da qualche "distratto". In questi giorni il gruppo coordinato dal presidente Massimiliano Boggia e dal vice Tommaso Pietra ha ripristinato il servizio di consegna a domicilio di farmaci e generi di prima necessità alle persone che si trovano in quarantena oppure che sono risultate positive al Covid-19 quindi impossibilitate a uscire e ricevere visite a casa. Gli interessati possono richiedere il servizio di consegna attraverso il proprio medico di famiglia o la farmacia mentre per la spesa è necessario chiamare il numero 0187 690124, nei giorni feriali, dalle 9 alle 12.