Nessuna barriera architettonica. Pronta l’area giochi inclusiva a Castelnuovo Magra

Realizzata accanto al centro sociali di Colombiera. Ci sono anche tavoli e panche per la merenda

La nuova area giochi

La nuova area giochi

Castelnuovo Magra (La Spezia), 24 febbraio 2024 – Completato il parco divertimenti del centro sociale di Colombiera realizzato dal Comune di Castelnuovo Magra grazie a un cofinanziamento della Regione di 25 mila euro. E’ dotato di un percorso ludico ricreativo con giochi per bambini dai 2 anni di età e consentirà anche a quelli con abilità differenti di giocare e socializzare. E’ stato realizzato riqualificando uno spazio esistente, attrezzato con tavolini e panche, e aggiungendo nuovi e coloratissimi giochi accessibili a tutti, con pavimentazione antitrauma e rampe per renderne più fruibile l’accesso.

L’area è priva di barriere architettoniche e consente a tutti i bambini di svolgere in sicurezza attività ludico-motorie che sviluppano facoltà cognitive, motorie e sensoriali, garantendo interazione, socializzazione e libertà di movimento, anche con l’utilizzo di ausili, sia per i bambini che per i loro accompagnatori. "Negli anni – spiega il sindaco Daniele Montebello – abbiamo dedicato molte risorse a interventi per bambini e ragazzi: miglioramento sismico delle scuole medie, ristrutturazione dell’asilo nido Zigo Zago, iniziative culturali e interventi sugli impianti sportivi. Con questo, sono quattro gli interventi di ripristino o realizzazione di aree giochi".