Colpito da una trave di ferro in cantiere: è grave un operaio cinquantenne

L’uomo dopo gli immediati soccorsi è stato ricoverato all’ospedale spezzino del Sant’Andrea

Un intervento della Pubblica Assitenza di Luni
Un intervento della Pubblica Assitenza di Luni

Sarzana (La Spezia) 2 novembre 2023 - Un nuovo infortunio sul lavoro in un cantiere a Castelnuovo Magra. Un operaio del 1972 è stato ricoverato all’ospedale Sant’Andrea della Spezia dove è stato trasportato dalla Pubblica Assistenza di Luni dopo essere stato colpito da trave per cause ancora da accertare. Il lavoratore che sta realizzando un capannone artigianale è stato soccorso dai colleghi presenti che hanno immediatamente allertato la Pubblica Assitenza e il 118. Le sue condizioni sono ritenute serie da parte dei sanitari anche se fortunatamente meno gravi rispetto all’iniziale spavento. Sul luogo dell’incidente sono poi intervenuti i carabinieri e il personale dell’ufficio sicurezza negli ambienti di lavoro dell’azienda sanitaria Als 5 della Spezia per ricostruire attraverso la testimonianza fornita dai colleghi la dinamica dell’infortunio e stabilire se siano state rispettate tutte le procedure obbligatorie di sicurezza nell’eseguire l’intervento.