Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
13 mag 2022

Dai campi del Ct Etruria al Foro Italico Ferrari a un passo dal tabellone principale

13 mag 2022

Dai campi da tennis del Ct Etruria al Foro italico. Dopo aver trascorso gli anni della giovinezza al circolo di via Firenze fin da piccolo, adesso Gianmarco Ferrari si è ritrovato assoluto protagonista a Roma al Foro Italico, durante le partite di qualificazione agli Internazionali BNL d’Italia, sfiorando il sogno di arrivare a giocarsi la sua chance al prestigioso torneo. Al primo turno del tabellone di pre-qualificazione Gianmarco ha battuto il romano Ortenzi Gianmarco col punteggio di 6-1 6-2, al secondo turno ha sconfitto Marco Brugnerotto col punteggio di 6-4 7-5. Autentico capolavoro di Gianmarco al terzo turno, quando è riuscito a superare il perugino Gian Marco Moroni, numero 164 della classifica ATP, col punteggio di 6-2 7-5. Nella partita decisiva per ottenere la wild card che consentiva l’accesso diretto al tabellone principale del Master 1000 romano, Gianmarco è stato confitto dal piemontese Giovanni Fonio col punteggio di 6-3 6-2. Il risultato conseguito ha comunque dirottato Ferrari verso la parte di tabellone che riservava due wild card al torneo di pre-qualificazione. La partita decisiva lo vedeva opposto al forte Giulio Zeppieri (n°229 ATP) che tre anni fa ha disputato la semifinale agli Australian Open Junior. Perso il primo set col punteggio di 6-1, Ferrari non si è dato certo per vinto, combattendo punto a punto, è riuscito a ribaltare la partita aggiudicandosi i restanti due set col punteggio di 7-5 6-4. L’ex allievo del maestro Elia Grossi, attualmente allenato da Diego Nargiso, ha poi affrontato nel primo turno del tabellone cadetto Marco Giron, numero 52 ATP, riuscendo addirittura a strappargli un set, ma dovendo poi cedere per 2-1 al più blasonato avversario. L. M.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?