Giacomo Zanganelli al Soccorso. Fiorentino, ha esposto anche agli Uffizi
Giacomo Zanganelli al Soccorso. Fiorentino, ha esposto anche agli Uffizi

Ripensare luoghi e spazi attraverso l’arte, con il supporto di un artista, ovvero Giacomo Zaganelli, protagonista del progetto No AgenZy | una residenza artistica per la periferia realizzato da CUT | Circuito Urbano Temporaneo a cura di Stefania Rinaldi. Lo spazio è quello del Soccorso uno dei quartieri più complessi della città. Il progetto è sostenuto dalla Regione e vincitore del bando 2020 sulla rigenerazione urbana attraverso la cultura. Zaganelli da una fase di analisi e ricerca iniziale porterà avanti il percorso artistico dando vita a un processo di incontro di domanda e offerta degli spazi. Un’occasione per immaginare un diverso utilizzo dei luoghi da parte di chi li abita, dei proprietari delle abitazioni e dei fondi commerciali, e anche dell’amministrazione a cui saranno presentati i risultati. Zaganelli negli ultimi quindici anni ha promosso e creato numerosi progetti e attività in Italia, Europa e Asia. È fra l’altro il primo artista contemporaneo con una mostra personale agli Uffizi (2018). A settembre la restituzione alla città del progetto con un incontro pubblico.