Riprendono i lavori in piazza XX settembre: approvata la variante

Intanto il Comune attende una risposta dalla Provincia per l’apertura a doppio senso del ponte al Mulino e di un tratto di via Pratese .

Riprendono i lavori in piazza XX settembre: approvata la variante

Riprendono i lavori in piazza XX settembre: approvata la variante

POGGIO A CAIANO

Ripartono i lavori in piazza XX settembre a Poggio a Caiano. La variante, con le modifiche che riguardano la strada regionale 66 e la Provinciale 8, è stata approvata dalla Conferenza dei Servizi. "Quello che ci siamo sempre prefissati – sottolinea l’assessore ai lavori pubblici Leonardo Mastropieri – è la sicurezza e non l’aspetto architettonico della piazza. Che, infatti, sarà realizzata così come previsto nel progetto originario. Ora verrà dato mandato di far ripartire i lavori alla ditta, la quale, non appena lo riceverà, dovrà comunicare la data di inizio ripresa e le tempistiche per terminare le opere". Sempre in tema di viabilità, l’amministrazione comunale ha scritto, nuovamente, alla Provincia di Prato per quanto riguarda l’apertura (al momento negata) a doppio senso del ponte al Mulino e di un tratto di via Pratese. "Alla pec inviata il 25 maggio all’amministrazione provinciale – spiega il sindaco Riccardo Palandri – nessuna risposta. Avevamo inviato uno studio integrativo di supporto relativo al ripristino del transito a doppio senso su via Pratese e ponte al Mulino". In questa settimana l’assessore Leonardo Mastropieri ha inviato un’altra mail alla Provincia dove spiega che dal 4 luglio il Comune è entrato in possesso dell’area ex Isidoro in via Pratese e che quell’area, come era previsto, sarà destinata a parcheggio. Quindi, per i lavori (inizieranno il 15 luglio) che saranno necessari ci sarà un movimento di mezzi pesanti. "E’ necessario – conclude Mastropieri – per assicurare l’esecuzione dei lavori in piena sicurezza provvedere al ripristino della viabilità preesistente e, in particolare, utilizzare ponte al Mulino e via Pratese".