"PRATO: Spazi Senza Limiti con Biscardi al Lanarchico"

Lanarchico, il centro di arte e cultura contemporanea di Prato, offre un fine settimana di laboratori, incontri, arte e talk ad ingresso libero: intelligenza artificiale, futuro del lavoro, sperimentazioni musicali, pittura al buio, cittadinanza, musica cinese, Sinti e Rom. Un'occasione imperdibile!

Spazi senza limiti a Lanarchico. E la pittura al buio con Biscardi

Spazi senza limiti a Lanarchico. E la pittura al buio con Biscardi

Spazi senza limiti anche oggi e domani a Lanarchico, il centro di arte e cultura contemporanea di via Guido Monaco. Nello studio atelazi senza limiti anche oggi e domani a Lanarchico, il centro di arte e cultura contemporanea di via Guido Monaco. Nello studio atelier dell’artista Marco Biscardi un fine settimana di laboratori, incontri, arte e talk ad ingresso libero. Oggi pomeriggio si parte alle 15 con il laboratorio di intelligenza artificiale condotto da Valerio Orlandini, musicista, sound designer: un’esplorazione delle potenzialità pratiche dell’intelligenza artificiale e del deep learning applicate alla composizione musicale e al sound design, aperto a musicisti, artisti e semplici curiosi. Alle 16.30 lezione partecipata di Federica D’Armento dal titolo Il Futuro del Lavoro: tra Umanità e Automazione. Dalla coesistenza tra umanità e automazione, all’adattamento delle competenze e alla creazione di nuovi modelli di lavoro: come possiamo plasmare un futuro del lavoro equo e sostenibile per tutti? Alle 19.30 di nuovo musica con Concerto dal mondo: sperimentazioni musicali e commistioni culturali, con strumenti orientali, percussioni africane e guzheng cinese in dialogo,a cura di Tommaso Diana & Giovanni Canale e Ilenia Fu Wanying. Alle 21 Arte al buio: Marco Biscardi coinvolgerà i partecipanti in un esperimento di pittura a luci spente, ispirati dalla musica di Diego Pinna e dai propri ricordi (Biscardi è un pittore e fotografo italiano pluripremiato le cui opere sono state ampiamente esposte a livello nazionale, nonché negli Stati Uniti, in Europa e in Asia). Domani alle 11 discussione guidata da Diego Cortés Velásquez sulle questioni legate al tema della cittadinanza; alle 14 laboratorio Alla scoperta della musica cinese: il Guzheng suonato da Ilenia Fu Wanying; alle 15.30 Parole cucite, laboratorio per creare una coperta di tessuti e parole a cura di Silvia Bogani (da 7 anni in su); alle 16.30 Luca Bravi in dialogo con Noell Maggini sul tema Sinti e Rom: il racconto di una comunità attraverso l‘arte; dalle 19 finale a sorpresa. Durante le giornate sarà sempre presente un angolo gastronomico curato da SU.GO, realtà gastronomica pratese emergente.