Prato, Municipale arresta pluripregiudicato

Nei guai un uomo di 31 anni

Tutto ciò che conteneva il veicolo del  pluripregiudicato
Tutto ciò che conteneva il veicolo del pluripregiudicato

Prato, 4 dicembre 2023 - Un pluripregiudicato è stato arrestato nella giornata di venerdì, dopo che nel tardo pomeriggio era arrivata alla Centrale operativa della Polizia Municipale una richiesta di intervento da parte del personale del 118 per il conducente di un veicolo che in via Santa Gonda era in forte stato di agitazione psicomotoria, tirando pugni sulla vettura e lanciando oggetti vari dal finestrino.

All'arrivo delle pattuglie sia della Territoriale che dei Motociclisti, l'uomo, un cittadino italiano di anni 31, appariva in forte stato di alterazione da sostanze alcoliche, in quanto emanava un fortissimo odore di alcol.

Ha ripetutamente rifiutato di sottoporsi agli accertamenti mediante etilometro cominciando anzi ad inveire contro gli agenti. Durante l'ispezione del veicolo, inoltre sono stati rinvenuti un coltello a serramanico, una mazza da baseball ed un importante quantitativo di hashish. Il soggetto è risultato già noto alle Forze dell'ordine e gravato da numerosi precedenti penali. Invitato a seguire gli agenti, ha opposto resistenza e ha tentato di corromperli offrendogli la somma di 1000 euro. Il pluripregiudicato è stato quindi tratto in arresto per minacce, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti e tentata corruzione a pubblico ufficiale.