Prato, dal 6 all'8 ottobre si celebra la storia dell'Alfa Romeo

Esposizioni e non solo in occasione dell’evento Alfa Romeo “nella Leggenda automobilistica Italiana”

Nanni Galli

Nanni Galli

Prato, 4 ottobre 2023 - Dal 6 all'8 ottobre va in scena il Raduno Nazionale dedicato alla storia dell'Alfa Romeo, inserito a Calendario ASI e organizzato dal Ruote Classiche Club Prato in collaborazione con il RIAR (Registro Italiano Alfa Romeo) e con il patrocinio del Comune di Prato e del Comune di Carmignano. La manifestazione, che fungerà da tributo a Nanni Galli (ex pilota Formula Uno e ufficiale Alfa Romeo),vedrà la partecipazione di equipaggi provenienti da tutta Italia e non solo, che attraverseranno i luoghi più belli e suggestivi della Toscana, con Prato che farà da punto di riferimento. Le iniziative vedranno impegnato il Ruote Classiche Club Prato per garantire ai presenti e agli ospiti la massima accoglienza e conoscenza delle bellezze monumentali, artistiche e culinarie del territorio. 

Il programma 

Venerdì 6 ottobre è in programma la passerella e l'esposizione delle auto in Piazza del Comune a Prato, dove i partecipanti potranno visitare le vetture accompagnati da una guida, con mostra in Palazzo Pretorio e in Palazzo Comunale. Alle 10:30 presso il teatro G. D’Annunzio, al Convitto Nazionale Cicognini, la Polizia Stradale farà un momento di formazione sulla sicurezza stradale agli alunni della prima media inferiore dell’istituto. Sarà esposta, nel cortile dello stesso istituto, la Lamborghini della polizia stradale. La sera è prevista una cena presso una delle storiche trattorie pratesi. Sabato 7 Ottobre, ritrovo e partenza dalla Concessionaria Palmucci Prato per una giornata dedicata al Mugello, dove gli equipaggi percorreranno per intero il vecchio circuito stradale, per poi fare sosta espositiva e pranzo all’Autodromo Internazionale Mugello Circuit. Dopo il rientro a Prato, trasferimento al Convitto Nazionale Cicognini, dove nel cortile interno saranno esposte le vetture e presso la Sala del Teatro si svolgerà la Conferenza Dibattito sulla “Leggenda Alfa Romeo” (aperto a tutti), alla presenza di personaggi del settore, autorità e ospiti. Infine la Cena di Gala presso il Refettorio dello stesso Cicognini. Domenica 8 Ottobre, la mattina ritrovo e partenza dalla Concessionaria Palmucci, con parata delle vetture attraverso il Centro Storico della Città e il saluto in Piazza del Comune dell’amministrazione comunale. Successivamente ecco il trasferimento sulle colline del Montalbano, con sosta espositiva in Piazza S. Carlo ad Artimino, dove verrà visitato il Museo Archeologico Etrusco Nicosia. Pranzo conclusivo e premiazioni presso la Villa Castelletti a Comeana.