Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
17 mag 2022

Prato, 66enne cade in una scarpata: qualcuno sente i lamenti e chiama i soccorsi

L'uomo è caduto nelle vicinanze di una ciclabile in località La Briglia nel comune di Vaiano 

17 mag 2022
featured image
I soccorritori portano in salvo il 66enne
featured image
I soccorritori portano in salvo il 66enne

Vaiano (Prato), 17 maggio 2022 - Un uomo di 66 anni è finito in una scarpata nelle vicinanze della ciclabile in località La Briglia, nel comune di Vaiano, l'incidente è accaduto di ieri, 16 maggio. Intorno alle 21.40, gli uomini della centrale operativa sono stati allertati da alcuni residenti che hanno sentito i lamenti dell'uomo. A causa della difficoltà dell'intervento, sono intervenute diverse unità specializzate.

Sul posto Il personale del distaccamento di Montemurlo dei vigili del fuoco insieme a specialisti del SAF (Speleo alpino fluviali) della centrale di Prato e operatori SAST (soccorso alpino e speleologico toscano) per recuperare l'uomo finito in una zona impervia.

I soccorritori portano in salvo il 66enne
I soccorritori portano in salvo il 66enne

L’uomo S.B originario di Prato nel pomeriggio si era diretto a piedi verso il Rio Buti. Nel camminare, non essendo conoscitore della zona, ha perso l’orientamento e si è trovato in un ambiente impervio da cui non è riuscito a uscire.
Nei vari tentativi di spostamento l’uomo è rimasto bloccato su una pianta sopra un dirupo scosceso, perdendo anche le scarpe da ginnastica. Lì ha cercato aiuto sperando che qualcuno sentisse le sue urla. Il 66enne è stato salvato e affidato alle cure dei sanitari del 118, le operazioni di recupero si sono concluse intorno all'1.30 del mattino.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?