Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
26 mag 2022

"Niccolò Ciatti, la mia carezza ai genitori" Il prof Federico dona un quadro al padre

26 mag 2022

Un gesto di solidarietà e vicinanza umana verso una famiglia colpita da una delle più grandi tragedie che si possa immaginare: la perdita di un figlio. La storia di Niccolò Ciatti è tristemente nota. Il ragazzo che a soli 22 anni rimase ucciso in una discoteca di Lloret de Mar in Spagna, la notte del 12 agosto 2017. Oggi, a pochi giorni dal processo che porterà gli imputati per la morte di Niccolò davanti al giudice di Girona, in Spagna, l’illustratore e docente del liceo Umberto Brunelleschi, Antonio Federico, ha voluto donare al padre Luigi un quadro raffigurante Niccolò. "Un gesto che vuole essere una carezza", come ha detto l’artista. Le opere di Federico sono diventate virali sul web grazie alla sensibilità verso temi molto forti che racconta e illustra sulla pagina Facebbok ’Umanità illustrata’: "La vicenda di Niccolò Ciatti ha colpito tutti. Niccoló è stato strappato bruscamente alla vita in modo davvero assurdo", dice il docente. "Ho disegnato Niccoló sulle sponde di un lago, il lago del tempo dove non esistono sofferenza né dolore, mentre sereno si volta verso la sua famiglia".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?