Il black-out mette ko il dispositivo salvavita, bimba di 3 anni salvata a Montemurlo

La piccola dipende da un presidio che si era fermato per l’assenza di energia elettrica con l’alluvione. E’ stata salvata

Problemi per il maltempo in provincia di Prato (Foto Tempestini/Attalmi)
Problemi per il maltempo in provincia di Prato (Foto Tempestini/Attalmi)

Montemurlo (Prato), 3 novembre 2023 – Tra le tante storie che emergono dall’alluvione ce n’è una particolare che arriva da Montemurlo, dove una bimba di 3 anni, che dipende da un presidio sanitario 'salvavita’, è stata salvata.

La bimba abita al quarto piano di un palazzo a Oste ma l'assenza di corrente elettrica ha obbligato la protezione civile ha evacuarla e sistemarla nel salone della Misericordia dove invece la corrente c'era. La frazione di Oste, componente forte del distretto industriale tessile pratese, è allagata, colpite decine di case e aziende. In alcune zone di Montemurlo è tornata la corrente, in altre no. Tale situazione mette a rischio invalidi e disabili.