Lazzerini per i più piccoli. Martedì "Uguali e diversi"

Parte a luglio l’iniziativa pensata per far divertire i bambini in biblioteca

Lazzerini per i più piccoli. Martedì "Uguali e diversi"

Lazzerini per i più piccoli. Martedì "Uguali e diversi"

Vietato annoiarsi a luglio grazie alla sezione ragazzi e bambini della biblioteca Lazzerini. La ricetta "magica" sta nei libri con cui coinvolgere e far divertire i più piccoli, insegnando loro la bellezza della diversità. Martedì 2 luglio prenderà il via il ciclo estivo dal titolo "Uguali e diversi", alle 10, nella sala ragazzi e bambini. L’individualità, le somiglianze, le caratteristiche particolari di ciascun bambino e ciascuna bambina: tutto questo sarà al centro delle letture animate, ogni martedì mattina fino al 23 luglio, con attività di gioco-teatro e divertenti laboratori espressivi. Attraverso gesti, suoni, mimica e parole, bambine e bambini dai 4 agli 8 anni saranno coinvolti in letture sceniche e interattive curate da Francesca Campigli. Si parte appunto martedì 2 luglio alle 10 con l’incontro dal titolo "Particolarità": dopo la lettura del libro "Orecchie di farfalla", i piccoli potranno immedesimarsi nella protagonista della storia, per parlare in modo spontaneo di caratteristiche e differenze. Con la carta velina saranno realizzate delle orecchie di farfalla, da indossare in un gioco teatrale finale di ascolto e scoperta delle differenze. Si proseguirà poi martedì 9 luglio con "Curiosità" dove ogni partecipante sceglierà quale animale vorrebbe essere. Questo sarà lo spunto per creare un’attività di gioco in cui ognuno inventerà una breve partitura gestuale del suo personaggio/animale. Martedì 16 luglio, sempre alle 10, sarà la volta di "Tutti quelli che…" per giocare ad allenare lo sguardo e cambiare il punto di vista. Infine, martedì 23 luglio, si passerà all’incontro "Ognuno ha un suo talento". Tutti gli incontri sono gratuiti con prenotazione obbligatoria.