Fabrizio Tesi, titolare di Comistra
Fabrizio Tesi, titolare di Comistra

Prato, 16 gennaio 2020 - L’economia circolare è nel Dna del distretto pratese. Lo ha capito bene il fotografo Luca Locatelli che per la prestigiosa rivista "National Geographic" ha scattato tante fotografie per un servizio che raccontasse del "The end of trash" in giro per il mondo. E Prato con la sua secolare tradizione tessile del riciclo si è guadagnata la copertina del numero di marzo (è in edicola da metà febbraio) della rivista distribuita in 45 milioni di copie in tutto il mondo. Un inizio di decennio con il botto. E con una buona dose di ottimismo per un distretto tessile che ha davvero bisogno di mostrare il lato buono del suo saper fare.

L’onore della copertina tocca alla Comistra, che ha sede a Montemurlo in via Scarpettini 326. "Siamo molto contenti perché questa notizia arriva in un anno davvero particolare per la nostra azienda - commenta Fabrizio Tesi, che è alla guida della ditta insieme alla sorella Cinzia, e che riveste anche il ruolo di presidente di Astri, Associazione Tessile Riciclato Italiana - perché festeggia il primo secolo di attività. Mio nonno Alfredo Tesi diede inizio all’impresa nel 1920, proseguita poi da mio babbo Rolando. Adesso in fabbrica c’è la quarta generazione con Alberto Fanciullacci, il figlio di mia sorella. Contiamo una quarantina di dipendenti". Una particolarità ulteriore è data dal fatto che quello di Tesi è il solo carbonizzo a fumo rimasto attivo nel distretto.

Una soddisfazione immensa dettata anche dal fatto che Tesi dal 2017 si sta battendo proprio con l’associazione Astri per valorizzare e tutelare il tessile riciclato. "Nella rivista ci sarà un servizio sull’economia circolare e sulle realtà virtuose come Prato - aggiunge Tesi - Dobbiamo esserne tutti orgogliosi che la nostra città sia presa come un esempio di realtà virtuosa per quanto riguarda l’economia circolare". Ieri mattina sulla pagina Instagram di Natgeo un video del fotografo Luca Locatelli ha mostrato l’attività di riciclo in un’azienda pratese, che nella giornata ha avuto 1.343 commenti. Anche il sindaco Matteo Biffoni ha rilanciato sul suo profilo Instagram il video di Locatelli: "Prato modello di economia circolare. Grazie a @natgeo che con le immagini di Luca Locatelli racconta la nostra storia centenaria di riuso delle fibre tessili e delle imprese pratesi che danno nuova vita ai tessuti".
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA