Francesco Bocchini
Cronaca

Prato, ladri in azione all'Edicola Santini

I ladri sono entrati forzando la porta: "Hanno portato via un centinaio di euro di fondo cassa e delle pile"

La titolare dell'edicola (foto Attalmi)

La titolare dell'edicola (foto Attalmi)

Prato, 3 maggio 2024 - E' stato un brutto, bruttissimo risveglio quello odierno per Eleonora Santini dell'omonima edicola di via Ser Lapo Mazzei, in pieno centro storico.

La porta dell'attività è stata forzata, il fondo cassa (circa un centinaio di euro) è stato portato via assieme a delle pile e l'esercizio è stato messo a soqquadro. "Non so se sia accaduto nella scorsa notte oppure fra l'1 e il 2 maggio, dato che giovedì eravamo chiusi - il racconto della titolare, ancora scossa per quanto successo - Non avendo le telecamere né all'interno, né all'esterno dell'edicola non ho idea di chi possa essere stato. Da quando sono qui, è la prima volta che sono vittima di un episodio simile. Ovviamente sono molto triste e dispiaciuta".

Il furto subito da Santini fa scattare di nuovo l'allarme per quanto concerne la sicurezza in centro storico.

"Ci si sente meno sicuri quando si subiscono certe cose. Oltre al danno economico, è il disagio della situazione. Fortunatamente non ho dovuto chiudere l'attività e siamo regolarmente aperti. Il lavoro deve andare avanti".