È attivo lo sportello per aiutare le aziende

Inaugurato lo sportello per aiutare le imprese alluvionate a quantificare i danni, con piattaforma web e assistenza on line. Prenotazioni entro il 29 dicembre, domande entro il 31.

È attivo lo sportello per aiutare le aziende
È attivo lo sportello per aiutare le aziende

E’ stato inaugurato venerdì, alla presenza del governatore Giani, lo sportello aperto per aiutare le imprese alluvionate a quantificare i danni, utilizzando la piattaforma sviluppata dalla Regione con "Sviluppo Toscana spa". Il servizio è in via Galcianese 34 ed è già operativo. La stessa piattaforma web sarà a disposizione delle associazioni di categoria. Lo sportello per le imprese nasce all’interno di Pai (Prato area innovazione e ricerca) mentre quello "gemello" di Campi Bisenzio è nel palazzo comunale.

I titolari delle imprese dal portale https:bandi.sviluppo.toscana.itassistenzaemergenze possono prenotare un appuntamento per gli sportelli di Prato e Campi Bisenzio. Ci si può anche presentare in via Galcianese 34 direttamente. Chi vuole compilare le domande da solo ma ha qualche dubbio può scrivere a [email protected] per problemi di natura informatica o a [email protected] per le informazioni da inserire nel modulo.

L’assistenza on line funzionerà negli stessi orari di quella degli sportelli: dalle 9 alle 13,30 e dalle 15,30 alle 18 dal lunedì al venerdì e dalle 9 alle 13 il sabato. Saranno evase tutte le mail inviate entro le 17 del 29 dicembre. Sviluppo Toscana garantirà circa 32 appuntamenti in presenza al giorno e la durata di ognuno è di mezz’ora. Ai quesiti arrivati per posta elettronica sarà risposto entro un’ora per le domande più semplici ed entro 24 ore per quelle più complicate. C’è tempo fino alle 20 del 31 dicembre per presentare le domande.